L’Atalanta ritrova la “sua” Reggio Emilia: contro il Sassuolo per tornare seconda (e rinviare lo scudetto dell’Inter)

Tempo di lettura: 2 minuti
REGGIO EMILIA, ORE 15

GASP-DE ZERBI: UNA SFIDA TUTTA… ALL’ATTACCO

Il rush finale del campionato entra nel vivo e se solo l’Inter è praticamente certa del successo in campionato, tutto resta aperto in chiave Europa e salvezza ed il primo punto vede di nuovo in primo piano i nerazzurri del Gasp che oggi scendono in campo in quel di Reggio Emilia (che tanti bei ricordi porta alla mente dei tifosi della Dea e che tra diciassette giorni sarà teatro della finale di Coppa Italia contro la Juventus) contro il Sassuolo di De Zerbi con l’obiettivo di ritornare secondi in classifica (dopo il sorpasso del Milan che ha vinto nell’anticipo contro il Benevento) e per posticipare di almeno una settimana la festa-scudetto dell’Inter. Chiaro che a Zapata e compagni importi importi sicuramente di più riprendersi la seconda piazza in campionato e non sarà sicuramente facile contro i neroverdi reduci da quattro successi di fila e che vogliono provare a soffiar la settima piazza alla Roma. Una sfida che si annuncia divertente tra due squadre che sicuramente non baderanno a difendersi.

VIVI IN DIRETTA CON NOI LA PARTITA DI REGGIO EMILIA TRA LA DEA E IL SASSUOLO A PARTIRE DALLE 15 SEGUENDO IL MATCH IN DIRETTA SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

GLI ULTIMI DUBBI DEL GASP: tutti a disposizione per il tecnico Gasperini che pare intenzionato a confermare Hateboer in corsia dopo l’intero match giocato con il Bologna. Pochi i dubbi anche davanti dove Malinovskyi agirà a supporto di Muriel e Zapata con quindi Ilicic e Pessina destinati almeno inizialmente alla panchina.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, G. Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Obiang; D. Berardi, Djuricic, Boga; Defrel – Allenatore: De Zerbi

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Malinovskyi; Muriel, D. Zapata – Allenatore: Gasperini

ARBITRO: Pairetto di Nichelino

image_pdfimage_print