Tempo di lettura: 2 minuti

NIZZA-ATALANTA 0-3: APRE HOJLUND CHIUDE BOGA

Nizza (Francia): bella vittoria dell’Atalanta in Francia contro il Nizza. La squadra del Gasp si impone sul campo dei padroni di casa con un secco 3-0: apre Hoijlund al quarto d’ora, raddoppia Zapata quattro minuti dopo e, nella ripresa, arriva al secondo di recupero il sigillo del neo entrato Boga. Il risultato tondo alla fine rispecchia quello che si è visto in campo con i nerazzurri che hanno via via preso fiducia dopo un discreto inizio dei padroni di casa e sono stati quasi sempre in controllo della gara anche se i francesi erano partiti bene sull’onda dell’entusiasmo dei loro tifosi.

Dopo un primo quarto d’ora di chiara marca decisamente transalpina, poi il gol di testa di Hojlund, ben servito da Ruggeri al minuto diciotto sblocca la gara: da quel momento i nerazzurri prendono coraggio e raddoppiano subito al ventesimo questa volta con Zapata che mette in rete al volo un assist di tacco di Scalvini. L’Atalanta costruirà almeno altre due buone occasioni sprecate tuttavia dai due bomber Zapata e Hojlund, mentre i padroni di casa faticano a farsi pericolosi dalle parti di Musso che comunque deve metterci del suo più volte su Pepe, con una bella parata sul finale di primo tempo.

Nella ripresa il ritmo cala, ma è l’Atalanta a sfiorare più volte il tris rispetto a quanto il Nizza di accorciare: Malinovskyi, Duvan e ancora Hojlund falliscono in maniera abbastanza clamorosa le occasioni per il 3-0 nerazzurro che arriverà dalla panchina dopo le varie sostituzioni operate nella seconda frazione da mister Gasperini: è proprio una combinazione tra due nuovi entrati Boga e Muriel conclusa con un colpo di tacco illuminate del colombiano che Boga non può che ribattere in rete a far scendere il sipario sul match con i nerazzurri che vanno a raccogliere gli applausi dei bergamaschi giunti in Francia da Bergamo e i padroni di casa che escono tra i fischi. Prossimo appuntamento per la Dea all’antivigilia di Natale a Siviglia contro il Betis per la penultima amichevole di questo 2022.

IL TABELLINO:

NIZZA-ATALANTA 0-3

Reti: 18′ Højlund, 22′ Zapata, 92′ Boga.

Nizza: Schmeichel, Atal (64′ Bard), Todibo, Dante (74′ Viti), Lotomba, Boudaoui, Beka Beka (64′ Rosario), Thuram, Brahimi, Pepe (74′ Barkley), Laborde (78′ Bouanani) – A disposizione: Boulhendi, Belahyane, Bryan, Ilie, Sorensen – Allenatore: Favre

Atalanta: Musso (68′ Sportiello), Toloi, Okoli (82′ Djimsiti), Scalvini, Soppy (68′ Zortea), Mæhle, Malinovskyi (68′ Boga), Éderson, Ruggeri (88′ Palestra), Zapata (88′ Chiwisa), Højlund (68′ Muriel) – A disposizione: Rossi, Regonesi, Muhameti – Allenatore: Gasperini

Arbitro: Eric Wattelier

Note: ammoniti Malinovskyi (A), Scalvini (A)

image_pdfimage_print