Tempo di lettura: 2 minuti
BERGAMO, ORE 18.30

TESTA E DETERMINAZIONE PER CONTINUARE A VOLARE

Nemmeno il tempo di godersi la vittoria sull’Udinese, e per l’Atalanta è già tempo di tornare in campo: questa sera alle 18.30 si recupera al Comunale la sfida contro la Samp rinviata a seguito della tragica scomparsa di Davide Astori: se tre settimane fa i nerazzurri erano nella situazione di dover rincorrere i blucerchiati, oggi la situazione è completamente capovolta, coi ragazzi del Gasp settimi e con tre lunghezze di vantaggio proprio sui liguri; gara quindi non decisiva ma sicuramente molto importante per Gomez e compagni per cercar un ulteriore strappo verso un bis europeo sognato da tutta la tifoseria. Poche novità sul fronte-infermeria per il mister atalantino che non avrà a disposizione Ilicic e Spinazzola oltre a Caldara (che andrà solamente in panchina); possibile qualche cambio in mezzo e in difesa.

SEGUI IL MATCH SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

vivi tutte le emozioni del match interno contro i blucerchiati dei ragazzi del Gasp attraverso il nostro racconto LIVE e, al triplice fischio del direttore di gara, il racconto della partita e le pagelle le troverete come sempre sulle pagine di Mondoatalanta.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-1-2): 91 Gollini; 3 Toloi, 6 Palomino, 5 Masiello; 33 Hateboer, 15 de Roon, 11 Freuler, 8 Gosens; 4 Cristante; 10 Gomez, 29 Petagna – A disp.: 1 Berisha, 31 Rossi, 13 Caldara, 21 Castagne, 28 Mancini, 95 Bastioni, 23 Melegoni, 32 Haas, 9 Cornelius, 99 Barrow – All.: Gasperini

SAMPDORIA (4-3-1-2): 2 Viviano; 7 Sala, 26 Silvestre, 13 Ferrari, 29 Murru; 16 Linetty, 28 Capezzi, 18 Praet; 10 Ramirez; 9 Caprari, 91 Zapata – A disp.: 72 Belec, 92 Tozzo, 17 Strinic, 3 Andersen, 24 Bereszynski, 14 Stijepovic, 19 Regini, 11 Alvarez, 21 Verre, 30 Tessiore, 27 Quagliarella – All.: Giampaolo

ARBITRO: Pasqua di Tivoli

image_pdfimage_print