Tempo di lettura: 2 minuti

MAXI ILLUMINA, SPORTIELLO EVITA LA GOLEADA

Partita sin da subito complicata e nervosa: dopo aver subito l’1-0 che Sportiello aveva pure intuito, i ragazzi di Colantuono mettono l’Inter alle corde e trovano in Maxi Moralez l’uomo che poteva dare la svolta; bene anche Pinilla che si divora un gol fatto ma è fondamentale in occasione del pareggio. Zappacosta bene, anche se nella ripresa sparisce, un po’ come tutta la squadra. Il caso Benalouane: colpevole o innocente?

LE PAGELLE:

ALL.: COLANTUONO 5.5: rimpiazza un rifinitore come Moralez con una punta. Scelta giusta o azzardata? Impossibile da valutare visto che nella ripresa i suoi restano in dieci e la partita cambia radicalmente.

SPORTIELLO 6.5: ne prende quattro ma ne evita almeno altri tre. Ha poche colpe, forse un pochino sorpreso in occasione del primo gol di Guarin.

MASIELLO 5.5: complessivamente da la sensazione di non essere ancora al meglio. Non da sicurezza ai compagni.

BENALOUANE 5.5: espulsione giusta o esagerazione arbitrale? Di contro si dimostra molto nervoso, a suo favore c’è sicuramente il fatto che ci son giocatori che rivolgono ingiurie ai direttori di gara e non vengono nemmeno sanzionati. Lui, invece, ha la colpa di aver alzato il dito ed aver detto “Era uguale”. Perplessità.

La disperazione di SportielloSTENDARDO 5.5: manca di sicurezza che solitamente sa dare. Non bene oggi.

BELLINI 5: dispiace, ma il primo rigore, pur dubbio che sia, lo causa lui con un contatto gratuito in area che cambia la gara. Determinante, in negativo.

ZAPPACOSTA 5.5: mette subito il turbo offrendo a Pinilla il pallone del possibile pareggio che spreca malamente, poi nella ripresa sparisce con tutti i compagni.

CIGARINI 6: sprazzi di buon giocatore per tutto il primo tempo, nella ripresa resta a guardare anche lui.

CARMONA 5.5: nervoso e poco convincente. Rimedia una ammonizione che lo terrà a riposo forzato contro la Juve.

GOMEZ 5.5: anche lui parte con grinta e determinazione per poi giocare a nascondino…

MAXI MORALEZ 6.5: premio ed elogio per la bella rete che aveva illuso un po’ tutti, poi esce a fine primo tempo per infortunio e, paradossalmente anche tutta la squadra.

PINILLA 6: divora l’1-1 da due passi, poi si riscatta offrendo l’assist per il gol a Moralez. Sufficiente.

SOSTITUZIONI:

DENIS 5: una ripresa quasi da non pervenuto per lui…

BASELLI 5: sarà che la gara ormai aveva preso una piega ben definita, ma non lascia tracce di se.

EMANUELSON s.v.: un quarto d’ora per lui. Poco altro da dire.

image_pdfimage_print