Tempo di lettura: 2 minuti

PINILLA E MAXI, CROCE E DELIZIA. BUONA LA PRIMA DI PALETTA

C’è davvero molto da dire di questa emozionante partita, sicuramente gli emblemi del match risultano Pinilla e Maxi Moralez: il primo segna due gol ma poi si fa cacciare in avvio di ripresa rischiando di rovinare tutto, il secondo conquista il rigore del possibile nuovo sorpasso salvo poi farselo parare dall’ex Consigli. In difesa Paletta parte a rilento ma poi riesce a farsi valere mentre Bellini dimostra nuovamente di aver più vite di un gatto con una prova decisamente positiva. Benino De Roon, si vedono poco Kurtic e Carmona.

LE PAGELLE

ALL.: REJA 6.5: sorprende con alcune scelte iniziali che, alla fine, gli danno ragione. Imbavaglia il Sassuolo dopo l’espulsione di Pinilla e per poco non arriva il colpaccio. Avanti così!

SPORTIELLO 6.5: un rigore parato subito e due gol praticamente imprendibili, per il resto non deve compiere particolari prodezze. Bene.

BELLINI 6.5: mossa a sorpresa il suo ritorno da titolare che però non si dimostra banale. Buona la sua prova.

PALETTA 6.5: l’ammonizione rimediata a metà primo tempo lo condiziona, ma complessivamente dimostra la sua forza. Buona la prima!

CHERUBIN 5.5: si arrangia come può su Missiroli in occasione del rigore che, per fortuna, viene parato da Sportiello. Da rivedere.

DRAME’ 6: buona anche la sua prestazione, con qualche incertezza in più in avvio di gara.

Pinilla festeggiato dai compagniCARMONA 6: un po’ a fasi alterne, ma complessivamente la su gara è sufficiente.

DE ROON 6: meno brillante rispetto all’ultima uscita ma qualche pallone di qualità riesce a giocarlo.

KURTIC 5.5: lo si nota poco, ha pure una buona chance in chiusura di primo tempo che però spreca.

MAXI MORALEZ 6: croce e delizia, propizia il primo gol, si guadagna il rigore che poteva valer la vittoria ma poi lo butta nelle manone dell’ex Consigli. Peccato.

PINILLA 6.5: anche per lui un giudizio di almeno un paio di punti più basso vista quell’espulsione stupida rimediata in avvio di ripresa che poteva davvero costare caro. Sui due gol, tanto di cappello invece.

GOMEZ 6: combina pochino in una gara in cui non riesce a proporsi come vorrebbe. Deve poi lasciare spazio a Monachello nella ripresa.

SOSTITUZIONI

RAIMONDI 6: rinforza gli ormeggi per riuscire a gestir meglio l’inferiorità numerica.

MONACHELLO 6: il ragazzo ha carattere, anche se non si mette molto in evidenza dopo il suo ingresso.

TOLOI s.v.: entra nel finale.

image_pdfimage_print