Tempo di lettura: 2 minuti

IL RISVEGLIO DEL TANQUE, LA GIORNATA NO DI BIAVA E BENALOUANE

Sicuramente da elogiare la grinta e la voglia di far bene messa in campo dai nerazzurri pur con troppe sbavature difensive che, come nel caso di Benalouane, sono costate caro; ingenua anche l’espulsione di Biava nel finale che poteva complicare tutto quanto. Bene Cigarini e Moralez in mezzo mentre nota d’onore oggi per il Tanque ritrovato.

LE PAGELLE

ALL.: REJA 6.5: per una volta vede tutto e bene. L’atteggiamento piace anche se la squadra paga a carissimo prezzo la prima distrazione della gara. Il recupero di Estigarribia può essere molto importante per questo ultimo scorcio di stagione.

SPORTIELLO 6: poco impegnato, può davvero poco sul gol di Berardi.

BENALOUANE 5: troppo incerto, combina un bel pasticcio quando, sbagliando il disimpegno, offre agli ospiti il pallone che vale l’1-1.

STENDARDO 6: svolge con ordine il suo compito, mezzo punto in più sui palloni alti.

BIAVA 5: anche lui esagera con l’agonismo, facendosi cacciare a dieci minuti dalla fine per un secondo fallo ingenuo.

DRAME’ 5.5: meglio in fase propositiva che in quella difensiva dove a volte fa davvero errori banali.

L'esultanza di Denis dopo il golCIGARINI 6.5: parte un po’ in ombra, poi nella ripresa fa sicuramente cose migliori.

CARMONA 6: non incanta, ma almeno riesce a fare il suo dovere senza sbavature.

ZAPPACOSTA 6: qualcosa di buono lo fa vedere, tenta anche la conclusione, impegnando l’ex Consigli.

MAXI MORALEZ 6.5: fondamentale nell’azione che porta al vantaggio, ancor più determinande procurandosi il calcio di rigore che decide il match.

GOMEZ 6: parte bene e con determinazione, poi, alla lunga, si nasconde troppo. Benino.

DENIS 8: la copertina oggi è tutta per lui: un gol bellissimo ed un rigore fondamentale per riportare la squadra sul binario che porta alla salvezza. Dopo tante critiche (anche esagerate a volte) ecco la risposta sul campo. Grazie Tanque!!!

SOSTITUZIONI

ESTIGARRIBIA 6: ritrova il campo dopo mesi, godendosi la vittoria con i compagni. Bentornato!

MASIELLO s.v.: entra nel finale dopo l’espulsione di Biava.

MIGLIACCIO s.v.: idem come sopra. Pochi minuti per lui.

image_pdfimage_print