Tempo di lettura: 2 minuti

I seriani non sfruttano al meglio il doppio vantaggio acquisito, grazie alle reti  di Cocco e Zenoni tra la chisura del primo tempo e l’avvio di ripresa, facendosi rimontare dal Vicenza nell’ultimo quarto d’ora di gara e gettando alle ortiche una ghiotta occasione per tornare alla vittoria.

L'esultanza di Andrea Cocco dopo il gol dell'1-0

Bergamo: l’AlbinoLeffe ha buttato al vento la ghiotta opportunità di conquistare tre punti preziosissimi incassando due gol nell’ultimo quarto d’ora finale: contro il Vicenza il match al Comunale si è concluso sul 2-2 che non consente ai seriani di essere molto tranquilli.

A considerare il match nel suo complesso, il 2-2 non fa gridare allo scandalo e si deve considerare abbastanza giusto, ma è innegabile che per la squadra di mister Mondonico si sia trattato di un brutto colpo in una situazione di classifica che non può tollerare troppi errori.

E invece l’AlbinoLeffe ha perseverato anche contro il Vicenza nei suoi errori difensivi confermandosi come reparto arretrato più perforato del campionato. C’è anche da dire che probabilmente i cambi (Torri per Cocco che stava tenendo bene la palla e un quinto difensoe in campo) hanno indotto la squadra a difendersi a oltranza con il risultato che sono stati incassati due gol con il pacchetto arretrato imbambolata.

I bergamaschi hanno segnato allo scadere del primo tempo con una bella girata di testa di Cocco su traversone di Previtali da sinistra e hanno raddoppiato al 17′ st con Zenoni, sempre di testa, in agguato sul primo palo su traversone di Bombardini.

Il Vicenza ha ridotto le distanze al 33′ st quando, su corner, una sponda di Gavazzi ha favorito la deviazione vincente di Abbruscato e ha pareggiato al 44′ st con una conclusione dai venti metri di Paro che è passata tra un nugolo di gambe sempre sugli sviluppi di un angolo.

IL TABELLINO:

ALBINOLEFFE-VICENZA 2-2 (primo tempo 1-0)

RETI: 46′ pt Cocco, 17′ st Zenoni, 33′ st Abbruscato, 44′ st Paro

ALBINOLEFFE (4-4-2): Tomasig; Zenoni, Sala, Bergamelli (34′ st Luoni), Regonesi; Grossi (9′ st Piccinni), Previtali,  Hetemaj, Bombardini; Cocco (28′ st Torri), Cisse – In panchina: Layeni, Garlini, Girasole, Salvi – All.: Mondonico

VICENZA (4-3-1-2): Russo; Schiavi, Martinelli, Giani, Di Matteo; Rigoni (10′ st Cellini), Morosini; Rossi (10′ st Paro); Soligo (18′ st Gavazzi); Abbruscato, Tulli – In panchina: Acerbis, Zanchi, Bastrini, Misuraca – All.: Maran

Arbitro: Corletto di Castelfranco Veneto

Note: gara di andata: Vicenza-AlbinoLeffe 1-0 – spettatori 2mila circa – ammoniti Previtali e Regonesi – angoli 5-3 – recuperi 2′ e 4′

Get the Flash Player to see this player.

image_pdfimage_print