Tempo di lettura: 2 minuti

BERGAMO, ORE 15

MISSION IMPOSSIBLE? JUVE FORTISSIMA MA MAI DIRE MAI…

Un avversario praticamente invincibile, in un momento veramente complesso e delicato: l’Atalanta attende questo pomeriggio al Comunale la capolista Juventus in quelle partite che paiono già destinate e decise. Momento complesso per i ragazzi di Reja, che non vincono da dodici giornate e vivono un momento davvero cupo sia dal punto di vista ambientale ma anche morale dopo un avvio di campionato incredibile a cui è seguita una flessione a sua volta inspiegabile; di contro la Juventus di Allegri che, dopo un inizio di stagione da buttare ha trovato le forze per risalire e prendersi addirittura il primato con i bianconeri che ora risultano i più probabili candidati alla vittoria finale. Gara quindi a dir poco tosta, dove i nerazzurri sono chiamati ad una di quelle imprese che definire storiche sarebbe poco, ma il calcio insegna che nel mondo del pallone nulla è scontato e allora concentrazione al massimo per tentare la missione (quasi) impossibile. Si gioca alle 15, non perdetevi il racconto della gara in diretta sulla nostra pagina Facebook e, al fischio finale del direttore di gara, la cronaca e le pagelle firmate Mondoatalanta.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-5-2): 54 Sportiello; 5 Masiello,3 Toloi, 29 Paletta; 77 Raimondi, 21 Cigarini, 15 De Roon, 27 Kurtic, 93 Dramè; 22 Borriello, 23 Diamanti – A disp.:30 Bassi,6 Bellini, 11 Freuler, 2 Stendardo, 33 Cherubin, 24 Conti, 28 Brivio, 8 Migliaccio, 13 Gakpé, 7 D’Alessandro, 45 Monachello – All.: Reja

JUVENTUS (4-4-2): 1 Buffon; 26 Lichtsteiner, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 33 Evra; 16 Cuadrado, 5 Khedira, 8 Marchisio, 10 Pogba; 21 Dybala, 17 Mandzukic – A disp.: 25 Neto, 34 Rubinho, 12 Alex Sandro, 20 Padoin, 24 Rugani, 18 Lemina, 11 Hernanes, 22 Asamoah, 37 Pereyra, 7 Zaza, 9 Morata – All.: Allegri

image_pdfimage_print