Tempo di lettura: 2 minuti

Una partita più che dignitosa per Denis e compagni contro un avversario decisamente superiore. La difesa regge bene per oltre un’ora, poi un rimpallo su Yepes agevola il gol di Higuain che cambia tutto. Eccessiva l’espulsione di Gigarini che, però, appare troppo nervoso e poco ispirato. Bene Consigli, determinante in almeno un paio di situazioni e Denis, sacrificio e quel gol sfiorato in avvio di ripresa che poteva cambiare tutto quanto. Promosso il giovane Baselli.

IL TABELLINO:

NAPOLI-ATALANTA 2-0

RETI: 26′ st Higuain, 36′ st Callejon

NAPOLI (4-2-3-1): Reina, Mesto, Albiol, Cannavaro, Armero; Dzemaili (40′ st Radosevic), Inler; Pandev (21′ st Hamsik), Mertens (14′ st Callejon), Insigne; Higuain – In panchina: Rafael, Britos, Fernandez, Zapata, Maggio, Behrami, Colombo, Zuniga – All.: Benitez

ATALANTA (3-5-1-1): Consigli, Stendardo (34′ st Livaja), Yepes, Lucchini; Raimondi, Carmona, Cigarini, Baselli, Del Grosso (21′ st Brivio); Bonaventura (14′ st Maxi Moralez); Denis – In panchina: Sportiello, Canini, Nica, Migliaccio, Kone, Gagliardini, Brienza, De Luca, Marilungo – All.: Colantuono

Arbitro: Rocchi di Firenze

Note: spettatori: 40mila circa – espulso Cigarini al 29’ s.t. per gioco falloso – ammoniti: Callejon per proteste – calci d’angolo: 7-2 per il Napoli

LE PAGELLE:

ALL.: COLANTUONO 6: tutto sommato benino, imbriglia il Napoli per oltre un’ora e cede solo ad un gol che arriva dopo un rimpallo fortuito; con l’inferiorità numerica poi può davvero poco.

CONSIGLI 7: due gol sul groppone ma almeno altrettante grandi parate che avevano in precedenza salvato il risultato. Uomo ragno!

STENDARDO 5.5: svolge con ordine il suo compitino, anche se dopo il gol tentenna un po’ troppo.

YEPES 6: bene la in mezzo alla difesa, peccato per quel rimpallo che spiana la strada al gol di Higuain. Sfortunato!

LUCCHINI 6: complessivamente regge l’urto con gli avanti partenopei.

RAIMONDI 5: non va, spesso in ritardo, quando avanza lascia parecchio spazio indietro. Da rivedere.

CARMONA 5: lo scorso anno aveva fatto dannare il Napoli, quest’anno gioca a nascondino facendosi vedere davvero poco.

CIGARINI 5.5: prestazione altalenante, condita con una espulsione probabilmente esagerata, ma che anche lui poteva evitare.

BASELLI 6.5: esordio di spessore, in un campo difficilissimo. Voto magari eccessivo, ma più che meritato. Se son rose…

DEL GROSSO 5.5: in difficoltà, specie nella seconda parte della gara quando il Napoli va a segno.

BONAVENTURA 5: corpo estraneo, poche giocate e parecchi errori. Ha bisogno di serenità.

DENIS 6.5: solo in mezzo al deserto, si sacrifica per i suoi ed in avvio di ripresa va ad un passo da quel gol che avrebbe cambiato tante cose e che Reina gli nega con una prodezza.

SOSTITUZIONI:

MAXI MORALEZ 5: non ha modo di farsi vedere, anche perchè dopo il suo ingresso il Napoli segna e Cigarini viene espulso.

BRIVIO 5: non cambia l’andazzo della gara. Non ci siamo…

LIVAJA s.v.: entra nel finale. Ingiudicabile.

image_pdfimage_print