Tempo di lettura: < 1 minuto

BERGAMO, ORE 18: LA “MALEDIZIONE” VIOLA DA SFATARE

Terza giornata di campionato che per l’Atalanta significa l’inizio di un tris di partite a dir poco impegnativo: si comincia questo pomeriggio alle 18 con la Fiorentina ospite dei nerazzurri per proseguire mercoledì con la sfida all’Inter e culminare sabato sera con l’arrivo a Bergamo della Juve dei campioni. Tre gare di quelle davvero difficili per la truppa di Colantuono, reduce dalla bella vittoria di Cagliari e che vuol continuare a sorridere pur conscia che negli ultimi campionati le sfide con i viola si sono rilevate degli autentici tabù in trasferta quanto tra le mura amiche del Comunale. Concentrazione e carattere per sfoderare un’altra prova maiuscola e continuare a stupire. Si gioca alle 18 con diretta tv a pagamento su Sky ed il racconto live dalla nostra pagina Facebook e, come di consueto, tutta la cronaca della gara e le pagelle del match a fine gara sulle pagine di Mondoatalanta.it da non perdere.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (4-4-1-1): 57 Sportiello, 22 Zappacosta, 29 Benalouane, 20 Biava, 93 Dramè; 8 Estigarribia, 21 Cigarini, 17 Carmona, 7 D’Alessandro; 99 Boakye; 19 Denis. All. Colantuono.

FIORENTINA (4-3-1-2): 1 Neto; 4 Richards, 2 Gonzalo Rodriguez, 19 Basanta, 28 Alonso; 10 Aquilani, 7 Pizarro, 16 Kurtic; 72 Ilicic; 11 Cuadrado, 33 Gomez – All.: Montella

ARBITRO: Russo di Nola

image_pdfimage_print