Tempo di lettura: 2 minuti

Genova, ore 18
Da Rossi a Gabbiadini, sfida agli ex per continuare a volare

L’anticipo della nona di campionato vede protagonisti i ragazzi di Colantuono che, dopo tre vittorie consecutive, vogliono allungare la striscia positiva nell’insidioso match di Genova contro la Sampdoria. Senza gli infortunati Bonaventura e Lucchini, il tecnico atalantino proverà nuove combinazioni per cercare di dar continuità alla bella serie positiva iniziata tre settimane fa, cercando anche quel poker di vittorie consecutive che, in serie A, manca da ben sedici anni. Un match da disputare con la giusta tensione, ma anche con la consapevolezza di chi è forte di una eccellente classifica.

Si gioca alle 18 con diretta tv a pagamento su Sky e, al termine del match, non perdete il classico appuntamento con il racconto del match, visibile anche sul sito partner Atalantini.com e le pagelle della gara di Marassi.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

SAMPDORIA (3-4-1-2): 1 Da Costa; 28 Gastaldello, 17 Palombo, 3 Costa; 29 De Silvestri, 14 Obiang, 10 Kristicic, 20 Barillà; 22 Bjarnason; 11 Gabbiadini, 23 Eder – All. Rossi – In panchina: 30 Fiorillo, 7 Castellini, 44 Fornasier, 21 Soriano, 79 Gavazzi, 19 Regini, 33 Gentsoglou, 5 Renan, 6 Rodriguez, 15 Wszolek, 9 Pozzi

ATALANTA (4-4-1-1): 47 Consigli; 6 Bellini, 2 Stendardo, 33 Yepes, 27 Del Grosso; 77 Raimondi, 21 Cigarini, 17 Carmona, 23 Brienza; 11 Moralez; 19 Denis – All.: Colantuono – In panchina: 37 Sportiello, 16 Polito, 93 Nica, 4 Scaloni, 13 Canini, 28 Brivio, 90 Kone, 18 Baselli, 61 Gagliardini, 91 De Luca, 89 Marilungo, 7 Livaja

Arbitri: Irrati di Pistoia (Giallatini-De Pinto/Barbirati/Guida-Chiffi).

image_pdfimage_print