Tempo di lettura: < 1 minuto

Alle 15 al Gewiss Stadium l’Atalanta sfiderà la Sampdoria, per dare seguito alla straripante vittioria in Champions contro il Midtjylland e vendicare la batosta subita a Napoli.

Questo pomeriggio alle 15 al Gewiss Stadium l’Atalanta torna in scena contro la Sampdoria di Ranieri, e alla luce della sfida di Champions, proviamo ad intuire le probabili formazioni.

Atalanta-Sampdoria, le formazioni

QUI ATALANTA- Gasperini dovrà fare a meno ancora di Gollini e Caldara, mentr Malinovskyi recupera e partirà in panchina.

Come già preannunciato da Gasperini, possibile turnover in vista dell’Ajax. In porta confermato Sportiello, mentre in difesa Sutalo potrebbe far rifiatare Romero, accanto a Djimsiti e palomino. Cambi anche sulle fasce: Mojica sembra aver vinto il ballottaggio con Gosens , mentre Hateboer tornerà titolare, dopo la panchina di Napoli. In mediana Freuler e Pasalic, con De Roon pronto a subentrare. In attacco Ilicic verrà riconfermato con Gomez e uno tra Lammers e Zapata, ocn l’olandese sempre più in ascesa.

QUI SAMP- Ranieri non potrà schierare Candreva fin da subito, complice un problema muscolare, ma l’ex interista sarà in panchina. Confermata la difesa a 4 con Bereszynski, Yoshida, Tonelli e Augello. A centrocampo Yankto verrà dirottato sulla destra, a sinistra Damsgaard, mentre centrali agiranno Ekdal e Thorsby. Unica punta Quagliarella, supportata da Ramirez sulla trequarti.

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Sutalo, Palomino, Djimsiti; Hateboer, Pasalic, Freuler, Gosens; Gomez; Ilicic, Lammers. Allenatore: Gasperini.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero; Bereszynski, Tonelli, Yoshida, Augello; Jankto, Ekdal, Thorsby, Damsgaard; Ramirez; Quagliarella. Allenatore: Ranieri.

image_pdfimage_print