Tempo di lettura: 2 minuti

ZAGABRIA, ORE 21: DEA, ECCOTI LA CHAMPIONS!

E VOI, SIETE PRONTI A SENTIRE LA MUSICHETTA? “THE CHAMPIONS!!!”

L’attesa è finita: una nuova pagina di storia sta per essere scritta. Alle 21 di questa sera, il fischio d’inizio a Zagabria segnerà lo storico esordio in Champions League dell’Atalanta in una avventura nell’Europa delle grandi che, comunque andrà a finire, regalerà grandi emozioni a tutti i tifosi della Dea. Un traguardo impensabile sino a pochi anni fa, che Gomez e compagni ora cercheranno di onorare al meglio provando ancora una volta a stupire tutti in un girone che, Manchester City a parte, mette i nerazzurri di fronte a squadre con cui potranno provare a dire la loro. Si inizia questa sera con la sfida nella tana della Dinamo Zagabria, squadra giovane ed abituata a platee europee che misurerà le ambizioni di un’Atalanta che vuol provare ad entrare all’università del calcio europeo nel migliore dei modi. E tutti siamo pronti a spingere i nostri ragazzi verso l’ennesima grande impresa!

SEGUIAMO INSIEME IL MATCH DI ESORDIO IN CHAMPIONS LEAGUE DELLA DEA DALLE 21 CON IL RACCONTO LIVE SUI NOSTRI CANALI SOCIAL
FACEBOOK E TWITTER

LA VIGILIA DEL GASP: con un Muriel in più (recuperato in extremis ma che sicuramente partirà dalla panchina) a disposizione, il tecnico nerazzurro pare intenzionato a confermare buona parte della formazione che ha vinto a Genova con l’unica probabile variazione prevista con l’innesto di De Roon e il ritorno in panchina, almeno inizialmente, di Pasalic. Poche novità dietro e davanti con Toloi con Masiello e Djimsiti dietro mentre Zapata agirà da punta con il Papu e Ilicic a supporto.

LE PROBABILI FORMAZIONI

DINAMO ZAGABRIA (4-3-3): Zagorac; Ivo Pinto, Théophile-Catherine, Peric, Leovac; Gojak, Moro, Majer; Kadzior, Petkovic, Orsic – All.: Bjelica

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Djimsiti, Toloi, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata – All. Gasperini

image_pdfimage_print