Atalanta il recupero con l’Udinese per ritentar l’assalto al terzo posto

Tempo di lettura: < 1 minuto
UDINE, ORE 15

LA DEA CI RIPROVA DOPO IL PASSO FALSO COL GENOA

Provaci ancora Dea. Dopo che il Genoa ha imposto una mini-frenata alla rincorsa dei ragazzi del Gasp in classifica imponendogli lo 0-0 a Bergamo, la squadra nerazzurra recupera questo pomeriggio il match contro l’Udinese rinviato ad inizio dicembre a causa del maltempo. Partita importante per Ilicic e compagni che vogliono tentar nuovamente di nuovo di conquistare il terzo posto in classifica sfruttando il recupero del match contro i friulani in crisi di risultati nelle ultime settimane, ma sicuramente non di gioco: fattore da non sottovalutare per una Dea che dovrà essere molto attenta e concentrata per cercare di portarsi a casa l’intera posta in palio.

VIVI IN DIRETTA CON NOI LA SFIDA DI UDINE A PARTIRE DALLE 15 SEGUENDO IL MATCH IN DIRETTA SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

GLI ULTIMI DUBBI DEL GASP: pare intenzionato a schierare la miglior formazione possibile il tecnico Gasperini che ritrova Romero dietro e Pessina che viene schierato nella posizione a supporto di Muriel (favorito su Zapata) in avanti con Ilicic appena dietro.

LE PROBABILI FORMAZIONI

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Larsen, De Paul, Arslan, Pereyra, Zeegelaar; Nestorovski, Lasagna – All.: Gotti

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina; Ilicic, Muriel – All.: Gasperini

image_pdfimage_print