Atalanta si ricomincia, ed è subito big-match: a Bergamo arriva la Roma!

Tempo di lettura: 2 minuti

BERGAMO, ORE 18

SI RIPARTE TRA VOGLIA DI STUPIRE ANCORA E MERCATO

Dopo una estate di fremente attesa per il prossimo ritorno in Europa League dell’Atalanta con abbonamenti da record, entusiasmo alle stelle ed un mercato che ha regalato partenze previste (Kessie) e non (Conti e, probabilmente Spinazzola) e con diversi nodi ancora da sciogliere prima della chiusura delle operazioni in entrata e uscita prevista per fine mese che, di fatto, lascia entrambe le contenenti stasera ancora un cantiere aperto; aggiungiamo anche una serie di amichevoli dal sapore europeo che hanno fatto sognare i tifosi, ma dalle 18 di questa sera si fa sul serio: già, perchè ora il campo inizia distribuire punti pesanti e l’avvio di campionato dei ragazzi di mister Gasperini è di quelli da far paura; la Roma questa sera al Comunale e la trasferta di Napoli la prossima settimana. Niente male per un’Atalanta reduce dallo straordinario quarto posto della scorsa stagione e che affronterà così in sette giorni o poco più la seconda e la terza classificata dello scorso campionato. Test importante quindi per capire come Gomez e compagni siano pronti a sfide di alto livello in una stagione in cui c’è tantissima attesa intorno ad un’Atalanta che però non deve mai perdere di vista il primo obiettivo stagionale, ovvero la permanenza in serie A.

SEGUI IL MATCH SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

vivi le emozioni della partita del Comunale con il nostro racconto LIVE e, al triplice fischio del direttore di gara, tutto il racconto della partita del Comunale e le pagelle le troverete come sempre sulle pagine di Mondoatalanta.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ATALANTA (3-4-1-2): 1 Berisha; 3 Toloi, 6 Palomino, 5 Masiello; 33 Hateboer, 4 Cristante, 11 Freuler, 8 Gosens; 27 Kurtic; 10 Gomez, 29 Petagna – A disp.: 91 Gollini, 95 Bastoni, 21 Castagne, 13 Caldara, 37 Spinazzola, 15 De Roon, 88 Schmidt, 72 Ilicic, 7 Orsolini, 20 Vido, 9 Cornelius – All.: Gasperini

ROMA (4-3-3): 1 Alisson; 25 Bruno Peres, 44 Manolas, 5 Juan Jesus, 11 Kolarov; 4 Nainggolan, 16 De Rossi, 6 Strootman; 23 Defrel, 9 Dzeko, 8 Perotti – A disp.: 28 Skorupski, 18 Lobont, 20 Fazio, 22 Nura, 15 H. Moreno, 21 Gonalons, 7 Pellegrini, 17 Under, 30 Gerson, 92 El Shaarawy, 32 Tumminello – All.: Gasperini

image_pdfimage_print