Tempo di lettura: < 1 minuto

BERGAMO, ORE 20.45
CACCIA AL RECORD DI VITTORIE, MA OCCHIO AL LIVORNO

Il colpo al novantesimo a San Siro contro l’Inter, euforia alle stelle in casa atalantina in vista del match interno con il Livorno di questa sera: in caso di successo i nerazzurri eguaglierebbero il record di cinque vittorie consecutive in Serie A, roba d’altri tempi che sta facendo sognare i tifosi. Attenzione però al Livorno, avversario tosto ed inguaiato nella lotta per non retrocedere: guai a far calare l’attenzione se si vuol continuare a sognare dopo aver ottenuto con oltre due mesi di anticipo la salvezza. Il tecnico Colantuono pare orientato ad un mini-turnover in vista anche dell’anticipo di sabato a Bologna. Si gioca alle 20.45 con diretta tv a pagamento su Sky ed il racconto live per tutti gli iscritti della nostra pagina Facebook. Al termine della gara poi, come d’abitudine, il racconto del match e le pagelle firmate Mondoatalanta.it

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (4-4-1-1): 47 Consigli; 93 Nica, 2 Stendardo, 3 Lucchini, 27 Del Grosso; 77 Raimondi,17 Carmona, 18 Baselli, 10 Bonaventura; 91 De Luca; 19 Denis. All. Colantuono.

LIVORNO (3-5-2): 1 Bardi; 17 Ceccherini, 77 Rinaudo, 33 Valentini; 15 M’baye, 24 Benassi, 27 Biagianti, 19 Greco, 7 Castellini; 20 Emeghara, 9 Paulinho. All.: Di Carlo.

ARBITRO: De Marco di Chiavari

 

image_pdfimage_print