Tempo di lettura: 2 minuti

L'esultanza di Biagio Pagano, doppietta per lui stasera

IL TABELLINO:

ATALANTA-LIVORNO 0-2 (primo tempo 0-1)

RETI: 32′ pt e 46′ st Pagano

ATALANTA (4-4-2): Consigli; Raimondi, Troest, Manfredini, Bellini; Bonaventura (18′ st Ferreira Pinto), Basha (1′ st Carmona), Padoin, Pettinari; Doni (26′ pt Ardemagni), Tiribocchi. In panchina: Frezzolini, Talamonti, Peluso, Ruopolo. All. Colantuono

LIVORNO (4-4-2): De Lucia; Perticone (47′ st Bencivenga), Miglionico, Knezevic, Lambrughi; Surraco, Prutsch, Iori, Schiattarella (39′ st Salviato); Pagano, Dionisi (43′ st Volpato). In panchina: Bardi, Di Bella, Lignani, M. Moscati, F. Moscati. All. Pillon

Arbitro: Giancola di Vasto (Melloni-Ruini/Rosso)
LE PAGELLE:

ALL.: COLANTUONO 5: la squadra si spegne con l’uscita di Doni e lui non trova i rimedi necessari. Male.

CONSIGLI 6: subisce due gol, per il resto passa una serata al freddo ed al gelo. Incolpevole.

RAIMONDI 5: un mezzo disastro, dalle sue parti ci son troppi spazi…

TROEST 5: sul secondo gol viene letteralmente saltato da Pagano.

MANFREDINI 6.5: tra i pochissimi a salvarsi, salva un gol nel primo tempo, ci mette l’anima nella ripresa. Bravo!

BELLINI 5.5: troppe sbavature anche per lui.

BONAVENTURA 5: stecca anche lui l’occasione di dimostrarsi importante per questa squadra.

BASHA 5: delude anche lui, purtroppo non riesce ad incidere come dovrebbe.

PADOIN 5.5: qualche buona giocata, ma lui appare fuori posizione.

PETTINARI 5.5: parte forte, centra il palo e chiama De Lucia alla prodezza, poi evapora come i suoi compagni.

DONI s.v.: l’infortunio lo toglie subito dalla partita. Un vero peccato, la sua uscita spegne l’Atalanta.

TIRIBOCCHI 4: brutto ed ingiustificabile il fallaccio che gli costa l’espulsione e lascia la squadra in inferiorità numerica in un match già difficile di suo. Male!

SOSTITUZIONI:

ARDEMAGNI 5: entra ma, di fatto, non ne prende mai una. Involuzione continua.

CARMONA 5: anche il suo ingresso non cambia di molto le cose.

FERREIRA PINTO 6: qualche buon segnale di ripresa lo lancia. Sulla via del recupero.

image_pdfimage_print