1

Napoli-Atalanta: tabellino & pagelle

Jack Bonaventura realizza il suo primo gol, e che gol, in serie A

IL TABELLINO:

NAPOLI-ATALANTA 1-3 (primo tempo 1-1)

RETI: 10′ pt Bonaventura, 13′ pt Lavezzi, 12′ st Bellini, 23′ st Carmona

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis; Grava (30′ st Aronica), Fernandes, Campagnaro; Dzemaili, Gargano (24′ st Vargas), Hamsik (19′ st Inler), Dossena; Pandev; Lavezzi, Cavani – In panchina: Colombo, Fideleff, Dezi, Ammendola – All.: Mazzarri

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Bellini, Stendardo, Lucchini, Peluso; Schelotto (19′ st Ferraira Pinto), Cazzola (32′ st Mutarelli), Carmona, Bonaventura (39′ st Raimondi); Moralez; Denis – In panchina: Frezzolini, Ferri, Gabbiadini, Tiribocchi – All.: Colantuono

Arbitro: Giannoccaro di Lecce

Note: gara di andata: Atalanta-Napoli 1-1 – ammoniti: Denis (A) per c.n.r., Grava (N), Peluso (A), Fernandez (N), Lucchini (A), Stendardo (A) per gioco scorretto – espulsi: Pandev (N) al 25′ s.t. per gioco scorretto – recuperi 0 p.t. e 4′ s.t.

LE PAGELLE:

ALL.: COLANTUONO 9: costruisce il suo capolavoro personale rivoltando la squadra e permettendosi anche il lusso di non rischiare Cigarini, lasciandolo in tribuna. Motiva al massimo i suoi ed il risultato è una impresa incredibile. Grande!

CONSIGLI 6.5: appare un po’ sorpreso in occasione dell’1-1 di Lavezzi, si riscatta su Cavani pochi minuti più tardi poi è, clamorosamente, spettatore non pagante del monologo atalantino.

BELLINI 9: una gol-capolavoro per lui, capitano di mille battaglie che a Napoli non aveva mai vinto: stavolta lo fa e, tra i marcatori di questa impresa storica c’è anche lui. Giù il cappello. Grandissimo!

STENDARDO 7.5: un muro, non lascia spazio agli avversari.

LUCCHINI 7: anche per lui una prestazione da incorniciare. Bene!

PELUSO 7: difende e riparte con grande stile, il Napoli non riesce a passar dalle sue parti.

SCHELOTTO 8: spettacolare il suo passaggio che offre a Bellini l’assist vincente per il nuovo vantaggio atalantino. Il resto è classe pura. Levriero!

CAZZOLA 7: che impatto! Gettato nella mischia in una gara che, per lui, era quasi un derby: ne esce a testa altissima!

CARMONA 8: non solo per la staffilata imprendibile che porta al gol della sicurezza, ma anche per un match di qualità e quantità che vale un voto davvero al top per lui.

BONAVENTURA 9: la prima volta è sempre la più bella, difficilmente lui potrà scordarsi questa prima rete in serie A su un campo così prestigioso e che gli vale una giornata indimenticabile per lui. Grandissimo!

MAXI MORALEZ 9: fa letteralmente impazzire la difesa del Napoli che non sa più quali metodi adottare per fermarlo: fa quel che vuole e sfiora anche la rete (che avrebbe meritato) a ripetizione. Imprendibile!

DENIS 7: peccato per quella ammonizione che costerà la squalifica nel match col Chievo, ma ci mette anche lui del suo per traghettar la squadra in questa magnifica impresa.

SOSTITUZIONI:

FERREIRA PINTO 6.5: il suo contributo è decisivo nell’azione che porta alla rete di Carmona. Bene.

MUTARELLI s.v.: solo due parole per ridargli il bentornato in maglia atalantina.

RAIMONDI s.v.: ingiudicabile.