1

Le pagelle di Udinese-Atalanta

BIAVA TRA I POCHI A SALVARSI. ENNESIMA BOCCIATURA PER BIANCHI

Con molta franchezza, risulta difficile salvare qualcuno dopo la partita vista oggi. Probabilmente la dietro è Biava tra i pochi a meritare un piccolo elogio, mentre anche Sportiello non appare esente da colpe sul secondo gol. Non bene invece Carmona, il cui errore ha agevolato il primo gol friulano e Bianchi, che si gioca l’ennesima occasione da titolare con una gara anonima. Nella ripresa gli innesti di Boakye e Denis cambiano di poco l’andazzo di una gara già segnata.

LE PAGELLE:

SPORTIELLO 5.5: poche colpe, ma sul secondo gol dell’Udinese appare in ritardo.

ZAPPACOSTA 5.5: sforna cross a ripetizione, ma la precisione è davvero un optional…

BIAVA 6: nel naufragio generale si salva lui. Tutto sommato una prestazione sufficiente.

BENALOUANE 5.5: troppi pasticci anche per lui, una gara decisamente non all’altezza.

DRAME’ 5.5: si fa vedere nel finale con un bel cross che meritava miglior fortuna. Troppo poco.

Il portiere dell'Udinese in uscitaCARMONA 5: brutto quell’errore in fase difensiva che regala palla a Di Natale e sancisce l’inizio della debacle.

CIGARINI 5.5: l’impressione è che quando gioca insieme a Baselli ne risenta parecchio.

BASELLI 5.5: ha una buona opportunità in avvio di ripresa che sciupa malamente.

D’ALESSANDRO 5: primo tempo da dimenticare, viene sostituito durante l’intervallo.

MAXI MORALEZ 5.5: gira a vuoto un tempo, migliora leggermente nella ripresa. Ma non basta.

BIANCHI 5: butta l’ennesima occasione per dimostrare di meritar un posto da titolare. Non va.

ALL.: COLANTUONO 5: paradossalmente anche lui ci capisce poco fin dall’inizio con una formazione che rimane subito in balia dell’avversario. Tenta correzioni nella ripresa, ma senza successo. Bisogna lavorare, quei tre gol in otto giornate sono davvero troppo pochi.

SOSTITUZIONI:

BOAKYE 5.5: partenza sprint, poi finisce per disperdersi in una gara che cala sempre più di intensità.

DENIS 5.5: l’unica conclusione verso la porta dell’Udinese arriva da un suo colpo di testa in pieno recupero…

MIGLIACCIO s.v.: entra nel finale.