1

Le pagelle di Palermo-Atalanta

SPORTIELLO C’E’, BENE GOMEZ, MOLTO MALE BELLINI

Gara iniziata sicuramente nel peggiore dei modi, complice anche la clamorosa disattenzione di Bellini che ha portato al fallo di mano in area causando il rigore. La squadra ha avuto tuttavia il pregio di non scomporsi e ricomporre la matassa grazie anche alla qualità di Gomez ed anche alle parate decisive di Sportiello. Una conferma per Freuler in mezzo così come per Borriello che ha la freddezza giusta dal dischetto per rimettere le cose a posto. Convincono poco le scelte iniziali di Reja, da Bellini stesso fino a Raimondi in posizione decisamente poco consona a lui.

LE PAGELLE

ALL.: REJA 6: scelte iniziali che lasciano qualche dubbio, bravi i suoi a non scomporsi dopo il gol subito dopo nemmeno un minuto e rimontare in un contesto di gioco abbastanza anomalo. Salvezza vicina, cerchiamo di chiudere il discorso quanto prima.

SPORTIELLO 6.5: decisivo con almeno un paio di ottime parate. Sui gol subiti può davvero poco.

BELLINI 5: errore grave, decisamente non da lui, in avvio che cambia subito l’andamento del match. Non giocava titolare da tempo e lo si è notato. Peccato. (CONTI 5.5: un quarto d’ora per lui decisamente traballante come tutta la difesa…)

TOLOI 6.5: salva capra e cavoli in almeno un paio di occasioni, forse è tra i migliori del reparto arretrato.

PALETTA 7: segna il suo primo gol quest’anno che cambia decisamente lo spirito con cui i suoi vivono la ripresa. Peccato, con un po’ più di attenzione poteva essere suo il gol che vale la salvezza.

DRAME’ 5.5: cincischia un po’ troppo col pallone, spesso commette errori elementari.

CIGARINI 6: gara che rasenta la sufficienza, non riesce a mettersi in evidenza come sa fare e spesso spreca palloni che meritavano miglior sorte. Punto a suo favore il cross per la testa di Paletta che porta al vantaggio (MIGLIACCIO 6: venti minuti di battaglia da ex per lui. Sufficiente).

DE ROON 6.5: condizionato da un cartellino giallo rimediato troppo presto, riesce a far comunque girar bene i palloni che gli capitano. Bene.

FREULER 6.5: bene anche lui, seconda da titolare e la sua forma cresce anche se oggi fa forse qualcosina in meno rispetto alla gara con la Roma.

RAIMONDI 5.5: non al meglio in un ruolo decisamente inedito per lui. Ha una buona chance nel primo tempo che sciupa malamente. (DIAMANTI 5.5: dopo il suo ingresso perde più tempo a discutere con il mister che a cercar qualche spunto importante. Da rivedere.)

BORRIELLO 6.5: due partite, tre gol. Difficile pretendere di più: avanti così e, forse, abbiam trovato il bomber che ci serviva.

GOMEZ 7: guadagna il penalty che riporta in parità il match ed è una spina nel fianco per la difesa del Palermo. Ad avercene come lui…