1

Le pagelle di Atalanta-Palermo

FINALMENTE DENIS, SPORTIELLO SORPRESO SUL SECONDO GOL

Dopo un primo tempo ai limiti dell’inguardabile, l’Atalanta trova se stessa nella seconda parte di gara grazie anche all’innesto di Bianchi che, in coppia con Denis, è riuscito a far cose egrege propiziando anche il gol del 3-3 dell’argentino. Dramè piace quando offende, molto meno quando difende, in mezzo delude Baselli mentre Cigarini non riesce mai a dare la svolta decisiva alla qualità del centrocampo. Sportiello sul secondo gol del Palermo non appare prontissimo.

LE PAGELLE:

SPORTIELLO 5.5: appare un po’ sorpreso in occasione del raddoppio del Palermo. Senza nulla togliere al gran gol di Vazquez, si lascia sorprendere dal bel pallonetto del giocatore rosanero.

ZAPPACOSTA 5: regala al Palermo il pallone che dopo cinque minuti porta già gli ospiti avanti. Macchia grave per lui in questa partita.

STENDARDO 5.5: ha disputato sicuramente gare migliori. Complessivamente però non ha commesso errori gravi. Troppe sbavature.

BENALOUANE 6.5: gran lottatore. Soffre anche lui nel primo tempo ma nella ripresa non concede nulla.

DRAME’ 6: bene quando si propone e sforna cross a ripetizione, uno anche decisivo per la rete di Moralez. Da rivedere (e parecchio) quando difende.

CARMONA 5.5: primo tempo piuttosto in ombra, nella ripresa qualcosa di meglio si vede, ma non basta.

CIGARINI 5.5: cresce quando la squadra va a caccia del pareggio, ma è troppo discontinuo. Rimedia una ammonizione che gli costerà la prossima partita.

BASELLI 5: sarà che la squadra nel primo tempo pare spaesata, ma ancora una volta non dimostra di aver raggiunto la maturità giusta. Peccato.

MAXI MORALEZ 6.5: trova con astuzia il gol che riapre il match nella ripresa. Fondamentale in un momento decisivo del match.

BOAKYE 5: un fantasma per tutto il primo tempo. Sostituito da Bianchi nella ripresa.

DENIS 7: finalmente! Doppietta pesante per lui, che permettono alla squadra di riprendere una gara che sembrava ormai persa. Tanque di Natale!

ALL.: COLANTUONO 5.5: ancora una volta rimette in piedi una gara che sembrava andata con i cambi nell’intervallo. Certo che, regalare i primi tempi agli avversari non è buona cosa…

SOSTITUZIONI:

BIANCHI 6.5: un po’ come contro il Cesena, anche stavolta il suo ingresso cambia un po’ le carte in tavola. Segna anche un gol, annullato per millimetrico fuorigioco.

GOMEZ 6: sicuramente meglio di Baselli anche se la forma migliore è ancora lontana.

D’ALESSANDRO s.v.: entra nel finale.