1

L’Atalanta a caccia di una dolcissima Epifania, Parma permettendo.

BERGAMO, ORE 15

DEA, TRE PUNTI NELLA CALZA CONTINUARE LA SCALATA IN CLASSIFICA

L’Epifania porta via con se le festività e ci lascia un nuovo anno davanti tutto da vivere, anche calcisticamente: dopo aver iniziato alla grande il suo 2021 travolgendo il Sassuolo, l’Atalanta del Gasp cerca il bis questo pomeriggio contro il Parma, ancora tra le mura amiche dello Stadium. Contro una squadra in difficoltà nelle ultime uscite, sarà importante per i nerazzurri tenere alta la concentrazione e non commettere quegli errori di eccessiva sicurezza emersi in altre occasioni. Solo così Ilicic e compagni potranno cercare il secondo successo consecutivo e provare a risalire ulteriormente in una classifica già di suo più che soddisfacente in questo girone di andata che si chiuderà tra un paio di settimane.

VIVI IN DIRETTA CON NOI LA SFIDA DELLA DEA AL PARMA A PARTIRE DALLE 15 SEGUENDO IL MATCH IN DIRETTA SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

GLI ULTIMI DUBBI DEL GASP: senza lo squalificato Romero, il tecnico Gasperini dovrebbe recuperare Toloi in difesa e questa risulterebbe l’unica variabile di formazione rispetto a quella che ha travolto il Sassuolo. Davanti quindi spazio a Ilicic e Zapata con Pessina a supporto.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Pessina; D. Zapata – All.: Gasperini

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Busi, B. Alves, Gagliolo, Laurini; Hernani, Brugman, Kurtic; Brunetta; Karamoh, Cornelius – All.: Liverani