Tempo di lettura: 2 minuti

BERGAMO, ORE 15

CONTRO I SARDI PER FAR VALERE LA LEGGE DEL COMUNALE

Dopo l’eliminazione con polemiche dalla coppa Italia, l’Atalanta di Colantuono si rituffa nel campionato che vede oggi l’inizio del girone di ritorno nella sfida interna contro il Cagliari: dopo il successo di domenica scorsa con il Catania arriva un’altra avversaria di pari grado (e lo conferma anche la classifica che vede orobici e sardi a pari punti a quota ventuno) in una sfida importante dove cercare altri punti preziosi per iniziare al meglio la prima delle diciannove finali che da qui a maggio porteranno i nerazzurri a giocarsi la permanenza nella massima categoria. Si gioca alle 15 con diretta tv a pagamento su Sky ed il racconto live dalla nostra pagina Facebook con la possibilità di intervenire in diretta con i commenti e le opinioni degli iscritti. Al termine, come d’abitudine, il racconto della gara e le pagelle firmate Mondoatalanta.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (4-4-1-1): 37 Sportiello, 77 Raimondi, 3 Lucchini, 2 Stendardo, 28 Brivio; 23 Brienza, 8 Migliaccio, 21 Cigarini, 10 Bonaventura; 11 Moralez; 19 Denis – A disp.: 16 Polito, 78 Frezzolini, 93 Nica, 27 Del Grosso, 33 Yepes, 44 Cazzola, 18 Baselli, 8 MIgliaccio, 90 Kone, 5 Giorgi, 7 Livaja, 91 De Luca – All.: Colantuono.

 CAGLIARI (4-3-1-2): 25 Avramov; 14 Pisano, 15 Rossettini, 13 Astori, 29 Murru; 21 Dessena, 5 Conti, 20 Ekdal; 7 Cossu; 23 Ibarbo, 9 Sau – A disp.: 26 Adan, 19 Oikonomou, 34 Del Fario, 24 Perico, 16 Eriksson, 22 Cabrera, 10 Ibraimi – All.: Lopez

ARBITRO: Mariani di Roma

image_pdfimage_print