Tempo di lettura: 2 minuti

Prova decisamente positiva dei nerazzurri dopo alcune uscite piuttosto tentennanti:  la difesa non subisce gol, Stendardo fa il muro, Lucchini disputa un ottimo match; peccato per Carmona che salterà per squalifica la prossima gara, generoso come sempre Denis che centra anche l’incrocio dei pali in avvio di ripresa. Capolavoro tattico di mister Colantuono.

IL TABELLINO:

SIENA-ATALANTA 0-2 (primo tempo 0-1)

RETI: Bonaventura (A) al 3′ p.t. e 22′ s.t.

SIENA (3-4-2-1): Pegolo; Jorge Teixeira, Terlizzi, Felipe; Belmonte (2′ s.t. Bogdani), Bolzoni, Della Rocca, Rubin; Rosina, Sestu (24′ s.t. Agra); Emeghara (29′ s.t. Paolucci) – A disposizione: Farelli, Uvini, Calello, Angelo, Valiani, Verre, Paci, Grillo, Reginaldo – All.: Iachini

ATALANTA (4-4-2): Consigli; Raimondi, Lucchini, Stendardo, Del Grosso; Giorgi (12′ st Canini), Carmona (29′ s.t. Radovanovic), Biondini, Bonaventura; Livaja (26′ s.t. Brienza) , Denis – A disposizione: Polito, Frezzolini, Troisi, Moralez, Budan, Brienza, Brivio, Ferri, De Luca, Parra – All.: Colantuono

ARBITRO: Tagliavento di Terni

NOTE: giornata buona, terreno in buone condizioni. Ammoniti Carmona, Raimondi, Canini. Angoli: 6-5 per l’Atalanta. Recupero: 0′ p.t., 3′ s.t.

LE PAGELLE:

ALL.: COLANTUONO 7: nel momento di maggiore difficoltà della stagione, gestisce tutto al meglio dai giocatori alle polemiche più o meno vere per il ritiro anticipato sino alla gestione di un match vinto sotto ogni fronte. Condottiero!

CONSIGLI 6.5: un paio di parate, per il resto passa la giornata quasi da spettatore non pagante.

RAIMONDI 6.5: gettato nella mischia, regala un assist al bacio per Bonaventura in occasione del gol del raddoppio.

STENDARDO 6.5: buona prestazione, la difesa tiene bene anche grazie a lui.

LUCCHINI 6.5: va anche vicino al gol con un colpo di testa che esce non di molto. Bene.

DEL GROSSO 6.5: era un grande ex, non si emoziona più di tanto di fronte ai suoi vecchi tifosi e compagni.

GIORGI 6: forse il meno in palla della compagnia, non ha la verve delle ultime uscite. Benino.

CARMONA 6.5: peccato per quella ammonizione che le costerà la prossima partita, il suo contributo è sempre importante.

BIONDINI 6.5: spirito di sacrificio e grinta al servizio dei compagni. Bene.

BONAVENTURA 9: se tra qualche mese potremo festeggiare la salvezza, la sua doppietta e la gara di Siena entreranno senza dubbio nelle giornate cerchiate in nerazzurro di questa stagione. Due gol, uno più bello dell’altro che tagliano le gambe agli avversari uniti alla prova-super dei compagni; ma le emozioni più grandi le offre lui. Grande Jack!

LIVAJA 6.5: si fa vedere a sprazzi, spreca anche una discreta chance che lui stesso si era creato.

DENIS 6.5: generoso, ad inizio ripresa centra anche l’incrocio dei pali quasi a far capire che anche lui c’è.

SOSTITUZIONI:

CANINI 6: chiamato a far legna in difesa, si comporta egregiamente.

BRIENZA s.v.: dentro nel finale, non ha modo di dire molto su un match già deciso.

RADOVANOVIC s.v.: ingiudicabile.

image_pdfimage_print