Tempo di lettura: < 1 minuto

BERGAMO, ORE 15

FUORI LA GRINTA, OGGI CUORE E TANTA VOGLIA DI VINCERE

Seconda giornata di ritorno per il campionato di Serie A e per l’Atalanta di Colantuono arriva il fondamentale appuntamento interno contro il Cagliari: squadra tosta quella sarda dopo l’addio di Zeman e l’arrivo di Zola ha cambiato marcia raccogliendo sette punti in tre partite e migliorando anche sotto il profilo del gioco. Per Denis e compagni partita delicata da provare a vincere per allontanarsi proprio dallo stesso Cagliari (staccato di un punto dai nerazzurri) e dalle zone basse della classifica. Si gioca alle 15 con diretta tv a pagamento su Sky e l’immancabile appuntamento con il racconto della gara in diretta sulla nostra pagina Facebook mentre al termine del match non perdetevi la cronaca della partita e le pagelle sulle pagine di Mondoatalanta.it

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (4-4-2): 57 Sportiello; 29 Benalouane, 2 Stendardo, 20 Biava, 3 Del Grosso; 22 Zappacosta, 21 Cigarini, 17 Carmona, 11 Moralez; 51 Pinilla, 19 Denis – In panchina: 1 Avramov, 5 Scaloni, 13 Masiello, 28 Emanuelson, 8 Migliaccio, 6 Bellini, 7 D’Alessandro, 27 Rosseti, 99 Boakye, 95 Grassi, 10 Gomez, 9 Bianchi – All.: Colantuono

CAGLIARI (4-3-2-1): 44 Brkic; 24 Benedetti, 2 Gonzalez, 33 Capuano, 8 Avelar; 16 Dessena, 4 Crisetig, 30 Donsah; 10 Joao Pedro; 90 Cop, 25 Sau – In panchina: 1 Colombi, 27 Cragno, 18 Barella, 14 Pisano, 17 Farias, 3 Murru, 5 Conti, 9 Longo, 22 Husbauer – All.: Zola

ARBITRO: Orsato di Schio

image_pdfimage_print