Tempo di lettura: 3 minuti

IL TABELLINO:

 

Una bella parata di Consigli nella ripresa

SASSUOLO-ATALANTA 0-2

RETI: 14′ pt Ardemagni, 28′ pt Ruopolo.

SASSUOLO (4-3-3): Bressan; Polenghi, Minelli, P. Bianco, G. Bianco (27′ st Noselli); De Falco (16′ st Valeri), Magnanelli; Riccio; Masucci, Martinelli (16′ st Bruno), Quadrini – In panchina: Pomini, Consolini, Piccioni, Fusani – All. Arrigoni

ATALANTA (4-3-1-2): Consigli; Bellini, Capelli (38′ st Basha), Troest, Peluso; Padoin, Carmona, Barreto; Doni (30′ st Bonaventura); Ardemagni, Ruopolo (20′ st Tiribocchi) – In panchina: Frezzolini, Suagher, Pettinari, Ceravolo – All.: Colantuono

Arbitro: Guida di Torre Annunziata (Chiocchi-Bianchi/Peretti)

LA CRONACA:

PRIMO TEMPO:

9′: esterno destro dal limite dell’area di Doni e la palla si spegne non lontano dal palo alla sinistra di Bressan

11′: una bordata di Padoin da fuori area sorvola la traversa

12′: tentativo rocamboesco di Ruopolo da lontano, nessun problema per Bressan

14′ GOL!: lancio di Doni in area per Ardemagni che, da posizione angolata sulla destra, fredda Bressan con un preciso diagonale. L’attaccante, dunque, si sblocca. Il Sassuolo protesta per un presunto fuorigioco di Ardemagni, ma le immagini televisive non chiariscono l’azione

15′: un diagonale rasoterra da fuori area di De Falco lambisce il palo alla destra di Consigli

16′: servizio di Barreto in area per Ardemagni, ma stavolta l’attaccante viene fermato per fuorigioco

24′: ammonito Ruopolo per comportamernto non regolamentare

28′ GOL!: grande aggancio di Ruopolo che evita due difensori al limite dell’area e trafigge Bressan di precisione da distanza ravvicinata

31′: traversone da destra di Polenghi e Martinetti, contrastato da Troest, non è in grado di dare la deviazione vincente

38′: ammonito Bellini per gioco falloso

40′: punizione dalla trequarti destra di Carmona, incornata alta di Peluso

41′: uscita, avventurosa ma efficace, di Consigli che anticipa il colpo di testa di Martinetti

43′: ammonito Masucci per gioco falloso

44′: ammonito Martinetti per gioco falloso, Capelli dolorante

45′: 2′ di recupero

SECONDO TEMPO:

1′: nessun cambio dopo l’intervallo

2′: conclusione di Quadrini dai sedici metri, para Consigli

7′: cross da sinistra di Peluso e deviazione alta di Ruopolo da posizione angolata

16′: entra Bruno per Martinetti

16′: entra Valeri per De Falco

18′: buona palla al limite dell’area per Valeri, ma il neoentrato alza troppo la mira

20′: entra Tiribocchi per Ruopolo

21′: ammonito Barreto per gioco falloso

27′: entra Noselli per G. Bianco

29′: controllo aereo continuato di Bruno che esplode una violenta bordata di collo dal cuore dell’area, ma Consigli è superlativo nella respinta

30′: entra Bonaventura per Doni

33′: ancora una parata provvidenziale di Consigli su Bruno

33′: ammonito Bonaventura per comportamento non regolamentare

36′: Bruno, smarcato in area, sfiora la palla di testa su traversone da sinistra

38′: entra Basha per Capelli, Padoin scala in difesa sulla fascia e Peluso va al centro

40′: Bonaventura calcia quasi a botta sicura, ma Polenghi ribatte con un ginocchio

45′: 4′ di recupero

49′: cross da sinistra di Bellini, cannonata imprecisa di Ardemagni

LE PAGELLE:

ALL.: COLANTUONO 7: il primo tempo è davvero da manuale, praticamente perfetto! Qualche sbavatura nella ripresa ma se la strada è questa chissà che sia la volta buona… Condottiero!

CONSIGLI 6.5: ed alla fine deve metterci almeno 2-3 pezze fondamentali. Bravo!

BELLINI 6.5: buona partita, becca parecchie botte ma ne esce alla grande.

CAPELLI 6.5: idem come sopra, pure lui le prende un po’ da tutti ma resiste.

TROEST 6.5: lieta notizia anche dal gigantone biondo. Ottima gara e buone indicazioni anche da lui.

PELUSO 6.5: difende con ordine e non si lascia quasi mai sorprendere. Ok!

PADOIN 6.5: li in mezzo gioca quasi sempre la parte del leone. Bene!

CARMONA 6: guizzi ne fa vedere solo a tratti, non entusiasma molto.

BARRETO 6.5: la sensazione è che se lui continua a girare, un po’ tutta la squadra funzioni bene. Moto perpetuo.

DONI 6.5: regala un assist al bacio che porta Ardemagni verso la sua prima rete in campionato.

ARDEMAGNI 7: il suo è il gol che apre la partita oltre che, si spera, la sua stagione da attaccante di un’Atalanta che ha grande bisogno dei suoi gol. Bentornato gigante!

RUOPOLO 7: inventa il 2-0 con una bellissima giocata in mezzo a due difensori con tocco vincente. Una delizia!

SOSTITUZIONI:

TIRIBOCCHI 6: entra quando il match ormai ha quasi detto tutto. Benino.

BONAVENTURA s.v.: ingiudicabile.

BASHA s.v.: entra nel finale.

image_pdfimage_print