Tempo di lettura: 2 minuti

I seriani soffrono nel primo tempo ma poi liquidano nella ripresa la squadra emiliana allenata dall’ex tecnico dell’Atalanta Angelo Gregucci: apre le marcature Momentè, poi la doppietta di Foglio sigilla la netta supremazia seriana nella ripresa mentre arriva in pieno recupero la rete ospite di Quadrini 

Matteo Momentè realizza il gol dell’1-0 seriano

Bergamo: tre tiri in porta e tre gol: più cinico di così l’AlbinoLeffe non sarebbe potuto essere. I seriani, che avevano sofferto molto nel primo tempo contro il Sassuolo, hanno segnato due reti in un minuto tra il 7′ e l’8′ st ed è stato il colpo del ko per il team emiliano.

Un primo tempo a senso unico con il Sassuolo che aveva creato diverse ghiotte palle-gol (una paratissima di Tomasig) e una squadra seriana che tentava di limitare i danni senza tentare nemmeno di colpire di rimessa.

Invece, al 7′ st un Momentè in versione Bale ha sfondato sulla corsia di sinistra siglando l’1-0 e nemmeno un minuto dopo ancora Momentè – scattando sempre sulla sinistra – ha regalato a Foglio un pallone da spingere soltanto in rete. Davvero incredibile.

Il Sassuolo si è sfaldato e Foglio ha centrato la doppietta personale al 27′ st. L’AlbinoLeffe ha incamerato così una vittoria preziosissima, e totalmente insperata fino al 51′, e in classifica può finalmente respirare visto che è a +3 dal quartetto in penultima posizione.

IL TABELLINO:

ALBINOLEFFE-SASSUOLO 3-1 (primo tempo 0-0)

RETI: 7′ st Momentè, 8′ st e 27′ st Foglio, 46′ st Quadrini

ALBINOLEFFE (4-4-2): Tomasig; Luoni, Sala, Bergamelli, Regonesi; C. Zenoni, Passoni, Hetemaj, Foglio (28′ st Grossi); Momentè (19′ st Cocco), Cisse (41′ st Cia) – In panchina: Layeni, Garlini, Piccinni, Girasole – All.: Mondonico

SASSUOLO (4-3-3): Bressan; Rea (1′ st G. Bianco), Minelli, Polenghi, Consolini; De Falco, Magnanelli, Troiano; Noselli, Masucci (13′ st Martinetti), Catellani (30′ st Quadrini) – In panchina: Pomini, P. Bianco, Riccio, Fusani – All.: Gregucci

Arbitro: Palazzino di Ciampino (Giancaleoni, Zonno; IV Santonocito)

Get the Flash Player to see this player.

image_pdfimage_print