Tempo di lettura: 2 minuti

Nonostante la partenza difficile, va apprezzata la reazione nerazzurra e le grandi parate di Consigli; difesa un po’ da rivedere, che ha sofferto parecchio: Stendardo sorpreso sul secondo gol di Cavani, gran gol di Denis per il momentaneo 2-2, Moralez non pervenuto.

IL TABELLINO:

NAPOLI-ATALANTA 3-2 (primo tempo 1-1)

RETI: 4′ pt Cavani, 31′ pt autorete Cannavaro, 20′ st Cavani, 28′ st Denis, 36′ st Pandev

NAPOLI (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Gamberini (18′ st Armero); Maggio (33′ st Insigne), Behrami, Dzemaili, Zuniga; Hamsik; Pandev (45′ st Rolando), Cavani – In panchina: Rosati, Colombo, Grava, Mesto, Donadel, Inler, El Kaddouri, Calaiò – All.: Mazzarri

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Stendardo, Lucchini, Del Grosso; Giorgi (14′ st Canini), Carmona, Biondini (32′ st Cazzola), Bonaventura; Maxi Moralez (21′ st Livaja), Denis – In panchina: Frezzolini, Contini, Ferri, Brivio, Radovanovic, Cigarini, Troisi, Brienza, Parra – All.: Colantuono

Arbitro: Valeri di Roma

Note: spettatori 30 mila circa – espulsi Mazzarri, allenatore del Napoli, e Bigon, ds del Napoli – ammoniti Lucchini, Behrami, Denis, Bonaventura e Insigne – Calci d’angolo: 14-1 per il Napoli –  recupero: 0′ p.t. e  4′ s.t.

LE PAGELLE:

ALL.: COLANTUONO 6: gestisce bene un match non facile, tuttavia la scelta di riportare Moralez titolare non ha convinto. Squadra forse un po’ troppo rinunciataria in avvio, ma che poi ha giocato con carattere.

CONSIGLI 7: strepitoso in almeno un paio di circostanze, forse un attimo in ritardo sulla giocata di Cavani che porta al 2-1. Comunque bene.

RAIMONDI 5.5: va un po’ in difficoltà, sicuramente non brilla per precisione.

STENDARDO 6: un po’ sorpreso in occasione del 2-1, nel complesso però non sfigura.

LUCCHINI 6: nel finale si improvvisa anche attaccante, ciccando un buon pallone nel recupero. Nel complesso soffre parecchio pure lui.

DEL GROSSO 6.5: buona prova, probabilmente il migliore dei suoi la dietro.

GIORGI 5.5: pesa la macchia del rigore sulla sua partita, anche se è difficile determinare se fosse fallo o meno. Da rivedere.

CARMONA 6: qualche sbavatura, nel complesso è autore di una partita tutto sommato sufficiente.

BIONDINI 6.5: gran lottatore, da tutto fino all’ultimo, purtroppo lui da solo non basta…

BONAVENTURA 6: utile alla causa, fortunatamente il suo tocco fallito a porta vuota trova la deviazione di Cannavaro nella propria porta. Ha bisogno di rifiatare, la sosta lo aiuterà.

MAXI MORALEZ 5: dispiace, ma non convince nemmeno stavolta. Pochi palloni giocati, l’impressione è che sia ormai fuori dagli schemi di questa squadra. Un vero peccato.

DENIS 7.5: partita di gran sacrificio, ed un gol-capolavoro che poteva valere un pareggio importante. Una bella sfida con Cavani per decidere quale sia la rete più bella del match. Habemus Tanque!

SOSTITUZIONI:

CANINI 6: entra nella ripresa, non appare impeccabile. Benino.

LIVAJA s.v.: poco più di un quarto d’ora per lui, non ha modo di incidere.

CAZZOLA s.v.: entra nel finale

image_pdfimage_print