Tempo di lettura: 2 minuti

Altro giro, altra corsa europea in salsa tedesca: dopo il Leverkusen agli ottavi, ai quarti la Dea ha pescato il Lipsia, club molto simile sotto certi aspetti all’Atalanta e anch’essa in lotta per un posto in Champions in Bundesliga.

Tra aneddoti e curiosità, scopriamo insieme pregi e difetti del Lipsia attraverso gli occhi e le parole della fanpage Rb.Leizpig.Region.

Lipsia-Atalanta, parola al fan tedesco

Come valuti il sorteggio? Sei triste, sollevato, preoccupato o motivato?

Guarda, non ho nessuna regione per essere triste o preoccupato perché Lipsia è una grande squadra, forte, e personalmente penso che in questa fase finale non ci siano squadre deboli, anzi.

Come dico sempre: “Nella vita se vuoi il meglio, devi vincere contro i migliori”, quindi sono soddisfatto dal sorteggio“.

Che cosa pensano imedia tedeschi dell’Atalanta?

Sinceramente pensano che non sia l’Atalanta delle passate stagioni, o come quella schiacchiasassi del 2019/2020. Pensano che a causa della vostra situazione in campionato, voi dobbiate vincere l’EL per qualificarvi la prossima stagione, quindi abbiate più pressione di noi. Un obbiettivo ambizioso, ma non impossibile, certamente“.

Negli ultimi anni Atalanta e Lipsia sono state considerate come “gemelle” per via del loro gioco, crescita e mentalità. Pensi che sia vero?

Senza dubbio Atalanta e Lipsia sono cresciute di pari passo. L’Atalanta l’anno scorso è stata la squadra più divertente da vedere in Champions, così coe lo era stato il Lipsia. Entrambe hanno molte cose in comune, come hai detto, perché sono cresciute esponenzialmente giorno dopo giorno, ma penso che ci siano delle differenze“.

Quindi quali pensano che siano le differenze? Quali sono i vostri punti di forza e vostre debolezze?

Sicuramente per quanto riguarda i nostri piunti di forza, troviamo il gioco, la mentalità portata da Tedesco, che sta funzionando! Nkunku al momento è il nostro vero crack, il più pericoloso davanti.

Non sottovaluterei la difesa però: 30 gol concessi, e siamo la terza miglior difesa in Bundesliga.

Per quanto riguarda le debolezze, sicuramente paghiamo gli errori individuali. Molti gol avversari sono arrivati a causa di errori dei singoli in mezzo al campo o in difesa“.

Cosa ti aspetti di vedere nei 180 minuti?

Mi aspetto molto da entrambe. Non sarà facile per entrambe e mi aspetto una bella lotta in ogni parte del campo. Penso che l’Atalanta abbia acquisito maggiore esperienza e potrebbe essere un vantaggio. Non vedo l’ora di assistere a questa lotta!“.

Un pronostico

Non sono bravo coi pronostici, ma ti posso dire cosa vorrei vedere. Spero che Tedesco e i ragazzi possano quantomeno dimostrare il loro valore, possano dimostrare quanto sono bravi, aldilà del risultato“.

image_pdfimage_print