Tempo di lettura: 2 minuti

SPORTIELLO SPETTATORE, GOMEZ ATTIVO MA IMPRECISO

E’ a tratti difficile esprimere pagelle e giudizi di fronte ad un match privo di emozioni come quello del Matusa: la dice lunga il fatto che Sportiello risulti praticamente da spettatore non pagante mentre, in linea di massima, le valutazioni non vanno oltre la sufficienza eccezion fatta per Gomez che, pur sbagliando molto, pare l’unico a poter da quel qualcosa in più ad una gara che è parsa sin da subito già scritta.

LE PAGELLE

ALL.: REJA 6: altro punticino, ma passo decisamente indietro rispetto alla gara con l’Inter sul piano del gioco. Certo, l’andirivieni dal mercato non lo aiuta. C’è da lavorare.

SPORTIELLO s.v.: di fatto, inoperoso per tutta la durata di un match da sbadigli.

TOLOI 6: compitino svolto con ordine, senza sbavature.

MASIELLO 6: serata poco impegnata per lui, si adegua all’andazzo.

CHERUBIN 6: qualche imprecisione nel primo tempo, meglio nella ripresa.

RAIMONDI 6: un po’ nervosetto, ma c’è da dire che i ciociari non badavano molto al sottile.

KURTIC 5.5: gli riescono sempre le cose a metà, e lui potrebbe dare molto di più.

DE ROON 6: qualche bel lampo dei suoi nel grigiore totale del match.

MIGLIACCIO 6: partita per guerrieri almeno sul piano fisico, lui non si tira indietro.

DRAME’ 6: anche per lui ordinaria amministrazione.

GOMEZ 6.5: probabilmente il più pimpante in campo. Sbaglia anche un paio di buone opportunità, ma almeno ci prova!

MONACHELLO 5.5: fa a sportellate un po’ con tutti, ma nella sostanza non si rende mai seriamente pericoloso se non con un tentativo innocuo di rovesciata nel primo tempo.

SOSTITUZIONI

DENIS 6: entra nel finale e riesce anche a dare un paio di accelerate ad una gara spenta.

CONTI s.v.: occasione per lui in pieno recupero sciupata di un nulla.

DIAMANTI s.v.: non cambia le cose, ma nel giro di due minuti fa vedere qualcosina di apprezzabile. Se son rose…

image_pdfimage_print