Tempo di lettura: 2 minuti

SPORTIELLO ATTENTO, GOMEZ OK. MALE INVECE RAIMONDI.

Discreta nel complesso la prova dei nerazzurri che, però, hanno pagato a caro prezzo la rinuncia a tener palla dopo il gol del vantaggio lasciando spazio letale ad un Verona che trova il pari pur con l’uomo in meno. Bene Sportiello, determinante su Pazzini, Gomez e Moralez sugli scudi mentre Kurtic e De Roon non brillano. Fatale invece l’errore sul gol dell’1-1 di Raimondi.

LE PAGELLE

ALL.: REJA 5.5: tutto bene fino al gol, poi la squadra è parsa spaesata sul momento del più bello in cui bastava gestire la palla visto anche l’uomo in più. Ha le sue responsabilità.

SPORTIELLO 6.5: subisce il gol senza colpe a partita ormai finita ma è invece attento quando Pazzini prova a piazzare la zampata ad inizio ripresa. Bene.

MASIELLO 6.5: finchè ha fiato è sicuramente tra i migliori la in mezzo. Poi lascia spazio a Raimondi nel finale.

STENDARDO 6: partita ordinata, senza particolari sbavature. Benino.

PALETTA 6.5: la in mezzo dirige bene e con ordine il reparto arretrato. In crescita.

BELLINI 6: poco da dire anche di lui, forse nel finale appare un po’ con le pile scariche.

KURTIC 5.5: fatica ad imporsi come dovrebbe e dettare i tempi. Da rivedere.

DE ROON 5.5: anche per lui una gara meno convincente rispetto alle precedenti. Passo indietro.

GRASSI 6: gettato un po’ a sorpresa nella mischia, si comporta con ordine. Sufficiente.

MAXI MORALEZ 7: sblocca una partita che pareva ormai incartata ma deve anche lui arrendersi al gol ospite nel finale che vanifica tutto. Un peccato.

DENIS 5.5: ancora lontano da una condizione che gli permetta di stare in campo ed essere determinante.

GOMEZ 6.5: moto permetuo, sforna cross a ripetizione trovando anche quello vincente per il gol di Moralez.

SOSTITUZIONI

MONACHELLO 5.5: mezz’ora per lui in cui rimedia una ammonizione e poco altro.

CIGARINI 6: dentro nel finale, prova anche qualche buona giocata. Benino.

RAIMONDI 5: decisivo su Greco in pieno recupero ma totalmente assente quando Pisano colpisce tutto solo in area per il gol-beffa.

image_pdfimage_print