Tempo di lettura: 2 minuti

MAXI VERO LOTTATORE, GIORNATACCIA PER SPORTIELLO

Con un primo tempo quasi imbarazzante, la squadra si gioca le possibilità di portar a casa qualcosa di buono contro un Toro ordinato e determinato quanto basta. Purtroppo la giornata-no di Sportiello non aiuta la squadra, che in difesa ha più di una difficoltà e in avanti si affida alle rovesciate di un Pinilla bravo, quanto troppo nervoso. Zappacosta è apparso fuori ruolo, diverse scelte del mister non convincono.

LE PAGELLE

ALL.: REJA 5: primo tempo a tratti imbarazzante, nella ripresa qualcosa meglio anche se il gol di Pinilla è più frutto della prodezza del singolo che del gioco di squadra. Brutto passo indietro rispetto a Napoli.

SPORTIELLO 5: capitano a tutti le giornate storte, oggi è toccato a lui. Sul primo gol ha parecchie responsabilità.

BIAVA 5: fatale il fallo che porta alla punizione di Quagliarella che apre la partita.

STENDARDO 5.5: meno baluardo del solito, oggi anche lui non appare impeccabile.

BELLINI 5.5: in difficoltà nel primo tempo, nella ripresa il fiato viene meno e fa posto a Masiello.

ZAPPACOSTA 5: solo un sussulto, che porta alla parata a terra di Padelli sulla sua conclusione. Troppo poco.

MIGLIACCIO 5.5: lottatore come sempre, ma non incide anche lui come dovrebbe sulla gara.

CIGARINI 5.5: qualcosa fa vedere, ma complessivamente non riesce ad illuminare il gioco.

CARMONA 5.5: anche per lui una gara in chiaroscuro, sostituito durante l’intervallo.

DRAME’ 5: mette palloni in mezzo, più a casaccio che con logica. Non ci siamo.

MAXI MORALEZ 6.5: lotta, si sbatte ma non è supportato degnamente dai compagni.

PINILLA 6: tanto bello il suo gol quanto troppo nervoso nel finale quando viene cacciato dopo una semi-rissa con Glick.

SOSTITUZIONI

D’ALESSANDRO 5.5: corsa e velocità, ma anche lui pecca di lucidità. Da rivedere.

MASIELLO 5.5: rileva Bellini, ma non supporta i compagni come dovrebbe.

BIANCHI s.v.: non riesce a trovare il guizzo dell’ex.

image_pdfimage_print