Tempo di lettura: 2 minuti

SPORTIELLO ANCORA DECISIVO, BENE ILICIC

Gara positiva dei nostri ragazzi dopo un primo tempo un po’ così dove la Dea ringrazia nuovamente Sportiello, anche oggi decisivo su Messias due volte (una per termpo): la prima, decisiva dove il Crotone avrebbe potuto addirittura piazzare il sorpasso. Bene anche Ilicic che offre l’assist all’1-0 di Gosens e segna un gran bel gol. Stacca invece Romero: anche i grandi a volte sbagliano…

LE PAGELLE:

ALL.: GASPERINI 7: negli spogliatoi le avrà cantate ai suoi dopo un primo tempo sulla giostra a suon di regali concessi agli avversari. Dopo l’1-0 il match pareva in discesa invece è servita la ripresa per chiudere i conti. Comunque missione compiuta, testa ora alla grande sfida all’Inter di lunedì.

SPORTIELLO 7: ancora una volta lui a metterci i guantoni sul successo dei nostri ragazzi. Salva su Messias nel primo tempo (quando si sera fermi sull’1-1) e anche nella ripresa (a gara ormai chiusa) nega il gol al giocatore del Crotone. Da sicurezza al reparto e sembra davvero in ottima forma. Bravo!

DJIMSITI 6.5: naso sanguinante e tamponato, ma lui resiste eroicamente in campo. Stoico!

ROMERO 5.5: eh, capita anche a lui di sbagliare. La combina davvero grossa (insieme a Fruler) quando prova quel maldestro retropassaggio che lancia Simy verso l’1-1: visto il risultato finale, glielo perdoniamo (CALDARA 6: dentro nell’ultima parte di match, ha modo di rivedere il campo dopo diverso tempo).

PALOMINO 7: bene in fase difensiva, ottimo anche in fase offensiva dove si trova al posto giusto al momento giusto per spingere dentro il pallone del momentaneo 2-1.

MAEHLE 6.5: anche oggi ottimo in fase di spinta con anche diversi palloni messi in area che creano pericoli agli avversari.

FREULER 6: complice con Romero del pasticcio che rimette in piedi la gara nel primo tempo, oggi fa un più fatica del solito ad imporsi la in mezzo. Un po’ di stanchezza, ci può stare. (PASALIC 6: entra e svolge con ordine il compitino assegnato).

PESSINA 6.5: bene anche in un ruolo a lui non troppo congeniale, regala un assist a Miranchuk nella ripresa che il russo però spreca malamente.

GOSENS 7: instancabile, trova l’ennesimo gol, stavolta di testa, che apre il match. (GHISLANDI s.v.: dentro nel finale).

MALINOVSKYI 5.5: almeno un paio di ghiotte occasioni nel primo tempo non sfruttate a dovere per riportare subito avanti i suoi. Sostituito nella ripresa. (MIRANCHUK 6.5: entra e si divora subito un gol per poi riscattarsi nel finale segnandone uno davvero bello che fissa il 5-1 definitivo).

ILICIC 7: assist per l’1-0, gol meraviglioso che vale il poker… e anche un maldestro retropassaggio che innesta Messias e che chiama Sportiello all’intervento disperato sul 4-1: ma questo glielo perdoniamo…

MURIEL 6.5: il gol è un vero e proprio regalo del difensore del Crotone, per il resto una partita discreta dove però sbaglia anche un gol praticamente fatto sull’1-0 e spesso perde palloni in modo un po’ superficiale. (ZAPATA 6.5: non fa moltissimo, ma centra un incredibile palo a fine partita che meritava miglior sorte. Sfortunato).

image_pdfimage_print