Tempo di lettura: 2 minuti

Bergamo: bagno di folla al Comunale per l’Atalanta prima della partenza per il ritiro di Rovetta in vista della preparazione al prossimo campionato di serie A. La squadra di Colantuono ha ricominciato così, salutando i suoi tifosi allo stadio questa mattina, per poi partire alla volta di Rovetta dove già nel pomeriggio ha svolto il primo allenamento.

Facce note, ovazione per Migliaccio: presenti alla presentazione parecchi volti noti della scorsa stagione in un calciomercato che deve ancora entrare nel vivo in una estate che si annuncia difficile per grandi e piccole squadre alle prese con le difficoltà di una crisi a livello economico che non risparmia nemmeno il mondo pallonaro. Vecchi volti dicevamo, ma anche i nuovi acquisti Nica e soprattutto Giulio Migliacco, accolto con un boato dai presenti.

Profilo basso: tutto sommato una presentazione senza troppo clamore, con i giocatori arrivati a centrocampo, da Ardemagni a capitan Bellini. Una presentazione soft in attesa di dar seguito con i fatti alla voglia di far bene di un gruppo che subirà sicuramente mutamenti prima della fine del calciomercato, previsto per i primi giorni di settembre.

Arriva Yepes?: ed a proposito di movimenti in entrata, è lo stesso presidente Antonio Percassi a confermare i rumors circa il possibile arrivo dell’ex difensore del Milan Yepes per puntellare con esperienza la retroguardia nerazzurra. “Ogni volta è una grande emozione – ha detto il Presidente atalantino –. Ci aspetta una stagione difficile, vi prometto un grande campionato. Yepes? Arriva, ma lavoriamo a un altro colpo”. Se son rose, fioriranno insomma…

image_pdfimage_print