Tempo di lettura: < 1 minuto

VERONA, ORE 15
LA DEA SFIDA GLI EX MANDORLINI E DONATI

 Dopo il bel pareggio di domenica con la Roma ed il successo in coppa sul Sassuolo, l’Atalanta di Colantuono torna oggi in campo per la quindicesima di campionato contro il Verona, nella prima delle due insidiose trasferte di fila che attendono Denis e compagni. Nella sfida contro una diretta rivale per la salvezza sarà molto importante per i nerazzurri cercare di interrompere il mal di trasferta che, sino ad ora, ha portato solo una vittoria (sempre a Verona, sponda Chievo) e poi solamente sconfitte. Il tecnico nerazzurro, sempre alle prese con molti infortuni e la squalifica di Cigarini, cercherà di disegnare l’ennesima formazione che sia in grado di contrastare la forza dei veneti che, tra le mura amiche, hanno fatto meno punti della sola Juventus capolista. Si gioca alle 15, con diretta tv a pagamento su Sky e sulla pagina pagina facebook del nostro sito mentre, al termine della gara, non perdete l’appuntamento con il racconto della gara sulle pagine di Mondoatalanta.it e per sul sito partner Atalantini.com

LE PROBABILI FORMAZIONI:

VERONA H. (4-3-3): Rafael; Romulo, Gonzalez, Maietta, Agostini; Jorginho, Donati, Halfredsson; Iturbe, Toni, Martinho – All.: Mandorlini

ATALANTA (4-4-2): Consigli; Canini, Cazzola, Lucchini, Brivio; Brienza, Carmona, Baselli, Bonaventura; Livaja, Denis – All.: Colantuono

Arbitro: De Marco di Chiavari

image_pdfimage_print