Tempo di lettura: 2 minuti

In fondo all’articolo guarda la videosintesi del matchBrutta prestazione dei seriani che perdono netto all’Euganeo contro un Padova che chiude il match in mezz’ora con le reti di Succi e Di Gennaro: troppe assenze per Mondonico e poche alternative in panchina per il tecnico di Rivolta – La classifica torna a piangere ed i segnali visti oggi non sono certamente dei migliori…

Un’immagine decisamente eloquente di mister Mondonico…

Padova: L’incerottato AlbinoLeffe ha incassato a Padova una sconfitta per 2-0 senza grandi attenuanti, se non quella appena accennata dello schieramento d’emergenza. Ma, al di là dei numerosi giocatori ko (l’ultimo è stato bomber Torri), la squadra seriana ha disputato una non-partita incassando due reti nei primi 32′ e non riuscendo mai a reagire.

Il primo gol è stato firmato all’11’ pt da Succi che si è infilato tra le maglie larghe della difesa bluceleste trafiggendo Tomasig. Raddoppio al 32′ pt con Di Gennaro che anche in questo caso ha sorpreso una difesa bergamasca imbambolata.

Nemmeno nella ripresa l’AlbinoLeffe ha dato segnali di vita ed è stato il portiere Tomasig a evitare diverse volte che il punteggio si tramutasse in una goleada a favore del Padova. Insomma, una giornataccia per i blucelesti e una classifica che ora vede i seriani al terzultimo posto in compagnia del Grosseto.

IL TABELLINO:

PADOVA-ALBINOLEFFE 2-0
RETI: 11′ pt Succi, 32′ pt Di Gennaro.

PADOVA (4-3-1-2): Agliardi; Crespo, Cesar, Legati, Renzetti; Bovo, Vicente, Cuffa (42′ st Jidayi); Di Gennaro (20′ st El Shaarawy); Succi, Vantaggiato (30′ st Filippini) – In panchina: Cano, Cappelletti, Italiano, Rabito – All.: Calori

ALBINOLEFFE (4-4-1-1): Tomasig; Luoni, Passoni (36′ pt Girasole), Lebran, Piccinni; Martinez (1′ st Momentè), Previtali, Hetemaj (13′ st Salvi), Foglio; Bombardini; Cisse – In panchina: Layeni, Garlini, Taugourdeau, Cocco – All.: Mondonico

Arbitro: Baratta di Salerno (Fittante, Argiento; Stefanini)

Note: spettatori circa 5 mila. Ammoniti Passoni, Cuffa, Previtali e Piccinni. Corner 8-4 per il Padova. Recupero 1’+3′

LA VIDEOSINTESI (SERIEBWIN.TV):

Get the Flash Player to see this player.

image_pdfimage_print