Tempo di lettura: 2 minuti

Altalena di emozioni nell’ultimo posticipo di B prima della sosta natalizia: i seriani passano in vantaggio per primi ma subiscono la rimonta ospite che, all’intervallo, chiudono avanti per 2-1 – Nella ripresa la reazione seriana porta all’immediato pareggio di Bombardini e, alla mezz’ora, il penalty che Momentè realizza riporta in avanti la squadra di Mondonico che, però, subisce il gol del 3-3 definitivo un minuto più tardi da Graffiedi

L'abbraccio tra Armando Madonna ed Emiliano Mondonico: passato e presente dell'AlbinoLeffe

Bergamo: sei gol e divisione della posta tra Albinoleffe e Piacenza nel posticipo della 20ª giornata di serie B, giocato  al Comunale di Bergamo e chiuso sul 3-3.

L’undici di Mondonico passa in vantaggio all’8′ con Foglio ben lanciato sull’out sinistro da Bombardini. Al 27′, però, la squadra di Madonna pareggia con Marchi. Al 43′, poi, Graffiedi con un tiro a girare dal limite sinistro infila la palla nell’angolino basso più lontano. Nella ripresa, all’11’, Davide Bombardini, con un diagonale, batte Cassano per il primo gol stagionale che vale il 2-2. Al 31′ Conteh atterra Grossi e l’arbitro non ha dubbi nell’indicare il dischetto del rigore. Momentè non fallisce la trasformazione riportando in vantaggio i seriani.

Neanche il tempo di mettere la palla al centro e, sugli sviluppi di un corner dalla sinistra, Graffiedi, svetta su tutti nel mucchio in area riportando in parità il Piacenza.

In classifica Albinoleffe sale a quota 23 e può permettersi un Natale sereno pur conscia di non dover mai far calare la concentrazione mentre gli emiliani ora sono a 18 punti, lasciando l’ultimo posto alla Triestina.

IL TABELLINO:

ALBINOLEFFE-PIACENZA 3-3 (primo tempo 1-2)

RETI: 9′ pt Foglio, 27′ pt Marchi, 43′ pt Graffiedi, 11′ st Bombardini, 32′ st Momentè (rig), 33′ st Graffiedi

ALBINOLEFFE (4-3-2-1): Layeni; Zenoni, Garlini, Sala, Piccinni; Mingazzini (9′ st Hetemay), Previtali (1′ st Momentè), Passoni; Bombardini, Foglio; Torri (15′ st Grossi) – In panchina: Zigliani, Luoni, Lebran, Girasole – Allenatore: Mondonico

PIACENZA (4-3-1-2): Cassano, Conteh, Zammuto, Anaclerio, Avogadri; Marchi, Catinali (35′ st Calderoni), Bianchi  (23′ st Volpi); Guzman; Cacia (18′ st Piccolo), Graffiedi – In panchina: Donnarumma, Mei, Wolf, Guerra – Allenatore: Madonna

ARBITRO: Baratta di Salerno

NOTE: serata fredda; terreno in non buone condizioni; spettatori 1500 circa. Angoli: 5-4 per l’Albinoleffe. Ammoniti: Previtali e Passoni: Recupero: 1′, 4′

image_pdfimage_print