Tempo di lettura: 2 minuti

La squadra di Mondonico esce sconfitta dal match del Franchi dopo una partita passata sugli scudi e aperta da un penalty piuttosto dubbio concesso a favore della squadra di Conte – Nella ripresa Bombardini sfiora il pareggio in avvio ma il raddoppio di Brienza chiude di fatto il match che viene riaperto solo nel finale dalla bella rete di Bombardini: troppo tardi.

Il fallo di Sala che costa il calcio di rigore che apre il match di Siena

Siena: l’AlbinoLeffe è stato sconfitto a Siena per 2-1 nell’ultima giornata del girone d’andata: nonostante il minimo scarto, il match si è rivelato praticamente a senso unico con i seriani, colpiti da Larrondo su rigore al 29′ pt e da Brienza al 10′ st, in rete con Bombardini soltanto al 90′.

Il miglior giocatore dell’AlbinoLeffe è stato infatti il portiere Tomasig che ha evitato diverse volte il terzo gol. I seriani sono stati costretti sempre sulla difensiva e hanno avuto un sussulto solo in avvio di ripresa quando Bombardini, positiva la sua prestazione, ha sfiorato l’1-1.

Ma prima e dopo c’è stato soltanto il Siena che ha superato l’Atalanta, in campo lunedì contro il Grosseto, insediandosi almeno momentaneamente in seconda posizione a -2 dal leader Novara, ko a Modena. Per l’AlbinoLeffe continua invece la corsa salvezza e Siena non era sicuramente un campo favorevole per strappare punti preziosi.

IL TABELLINO:

SIENA-ALBINOLEFFE 2-1 (primo tempo 1-0)

RETI: 29′ rig. Larrondo, 10′ st Brienza, 45′ st Bombardini

SIENA (4-2-4): Coppola; Vitiello, Rossettini, Terzi, Del Grosso; Bolzoni (34′ st Carobbio), Vergassola; Brienza, Larrondo (26′ st Calaiò), Mastronunzio, Kamata (13′ st Sestu) – In panchina: Farelli, Ficagna, Reginaldo, Immobile  – All.: Conte

ALBINOLEFFE (3-4-2-1): Tomasig; Lebran, Sala, Bergamelli; Zenoni, Hetemaj, Girasole (1′ st Passoni), Piccinni; Bombardini, Foglio (1′ st Momentè); Cisse (23′ st Pesenti) – In panchina: Layeni, Grossi, Luoni, Garlini – All.: Mondonico

Arbitro: Giacomelli di Trieste

Note: spettatori 7 mila circa. Ammoniti: Bergamelli, Sala, Larrondo e Terzi. Angoli 6-3. Recupero 1’+4′.

LA VIDEOSINTESI (seriebwin.tv):

Get the Flash Player to see this player.

image_pdfimage_print