Tempo di lettura: < 1 minuto

PARMA, ORE 15

DOPO LA SCOSSA, LA PAROLA AL CAMPO: GLI ALIBI SONO FINITI

Reduce da una settimana a dir poco tribolata, l’Atalanta del nuovo tecnico Reja (subentrato a mister Colantuono dopo l’esonero) si trova ad affrontare la delicata trasferta contro un Parma che, dopo due settimane senza giocare, ha ottenuto dalla Lega Calcio i soldi per poter provare a disputare tutte le gare da qui a fine stagione. Paradossale davvero la situazione della squadra ducale, sull’orlo del fallimento e con giocatori e dipendenti senza stipendi da mesi dopo che non meno di un anno fa sfiorava la qualificazione in Europa League, poi negata appunto per l’emergere dei primi problemi con i pagamenti. Una gara sicuramente diversa dal solito che i nerazzurri dovranno cercare di far loro per approfittare anche del nuovo stop del Cagliari terz’ultimo e cercare così di allungare in zona salvezza. Si gioca alle 15 con diretta tv a pagamento su Sky e la cronaca live dalla nostra pagina Facebook in cui potrete interagire in tempo reale nel corso del match. Al termine della partita, come di consuetudine, il racconto della gara (visibile oggi anche sul sito partner Atalantini.com) e le pagelle firmate Mondoatalanta.it.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

PARMA(4-3-3): Mirante; Cassani, Costa, Lucarelli, Gobbi; Nocerino, Mariga, Mauri; Rodríguez, Belfodil, Varela – All.: Donadoni

ATALANTA (4-3-3): Sportiello; Bellini, Benalouane, Cherubin, Dramè; Baselli, Cigarini, Carmona; Emanuelson, Denis, D’Alessandro – All.: Reja

image_pdfimage_print