Tempo di lettura: 2 minuti
BERGAMO, ORE 15

CONTRO I FRIULANI PER CONFERMARSI AL TERZO POSTO

Archiviata anche questa volta la pratica-Champions, è di nuovo tempo di campionato e per l’Atalanta terza in classifica un trittico di partite è alle porte nei prossimi sette giorni: Udinese oggi, Napoli mercoledì sera e Cagliari domenica all’ora di pranzo ci diranno qualcosa di più sul valore e le possibili ambizioni della Dea che cercherà già da oggi di archiviare la cinquina subita dal City martedì. Avversario ostico i friulani di Tudor, che si presentano come la miglior difesa del campionato pur con un attacco che, nonostante fatichi a trovar la via del gol, ha comunque fatto già vittime illustri come il Milan alla prima giornata ed il Toro la scorsa settimana. Una gara di pazienza e testa per i nerazzurri che vogliono provar a confermare il terzo posto proprio in vista della sfida contro il Napoli (attualmente quarto) prevista nel turno infrasettimanale di mercoledì sera.

SEGUITE IL MATCH INSIEME A NOI A PARTIRE DALLE 15 CON IL RACCONTO LIVE SUI NOSTRI CANALI SOCIAL
FACEBOOK E TWITTER

GASP RITROVA LA DIFESA: a differenza del match di Champions contro il City, il Gasp ritrova Palomino e Kjiaer in difesa, entrambi regolarmente convocati ma da valutare se gettarli o meno nella mischia dal 1′. Per il resto probabile conferma per Malinovsky a sostegno del Papu e Muriel davanti con De Roon e Freuler al centro con Hateboer in fascia con Castagne.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Kjiaer, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Malinovskyi; Gomez, Muriel – A disposiz.:  Sportiello, Traore, Djimsiti, Rossi F., Ibanez, Gosens, Ilicic, Pasalic, Arana, Barrow – All.: Gasperini

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Samir; Opoku, Mandragora, Jajalo, De Paul, Sema; Okaka, Lasagna – A disposiz.: Nicolas, Perisan, Sierralta, Ter Avest, De Maio, Nuytinck, Walace, Barak, Fofana, Pussetto, Nestorovski, Teodorczyk – All.: Tudor

image_pdfimage_print