Tempo di lettura: 2 minuti

BERGAMO, ORE 15
CONTRO IL CATANIA PER RITROVARE SE STESSI

 Ultima giornata del girone di andata per il campionato di serie A e per i nerazzurri di Colantuono, reduci da due punti conquistati nelle ultime cinque giornate, il match contro il Catania fanalino di coda diventa un crocevia molto importante per la stagione atalantina. Contro gli etnei Denis e compagni cercano il guizzo giusto per regalare qualche gioia ai propri tifosi dopo l’amaro inizio di 2014 con la sonora sconfitta di San Siro contro il Milan. Senza Consigli, colpito da varicella, tocca al baby Sportiello fare il suo esordio tra i pali a difesa della porta nerazzurra mentre il tecnico Colantuono pare intenzionato a confermare in avanti la coppia Denis-Moralez con la speranza che ritrovino quanto prima la via del gol. Si gioca alle 15 con diretta tv a pagamento su Sky ed il racconto per tutti gli appassionati sulla nostra pagina Facebook in diretta con la possibilità per gli iscritti di interagire in tempo reale con le proprie opinioni. Al termine del match, come d’abitudine, l’appuntamento con il racconto della gara e le pagelle firmate Mondoatalanta.it

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (4-4-1-1): 37 Sportiello; 29 Benalouane 2 Stendardo, 3 Lucchini, 28 Brivio; 23 Brienza, 21 Cigarini, 8 Migliaccio, 10 Bonaventura; 11 Moralez; 19 Denis – In panchina: 16 Polito, 93 Nica, 13 Canini, 27 Del Grosso, 33 Yepes, 5 Giorgi, 8 Baselli, 44 Cazzola, 90 Kone, 91 De Luca, 7 Livaja, 89 Marilungo – All.: Colantuono.

CATANIA (4-3-3): 1 Frison; 2 Peruzzi, 5 Rolin, 3 Spolli, 34 Biraghi; 13 Izco, 10 Lodi, 8 Plasil; 28 Barrientos, 9 Bergessio, 19 Castro – In panchina: 21 Andujar, 35 Ficara, 6 Legrottaglie, 24 Gyomber, 33 Capuano, 18 Monzon, 27 Guarente, 26 Keko, 11 Leto, 23 Boateng – All.: De Canio.

ARBITRO: Massa di Imperia (Schenone-Tonolini/Cariolato/Rocchi-Nasca) .

image_pdfimage_print