Tempo di lettura: 2 minuti

Giornata difficile, la prestazione del primo tempo è stata davvero sottotono per tutti gli undici in campo. Un po’ meglio la ripresa con Denis che va a realizzare l’unica vera palla gol che gli capita e Moralez apparso fuori condizione – Consigli determinante finchè può, peserà molto la ammonizione di Stendardo che salterà il Parma sabato prossimo.

IL TABELLINO:

BOLOGNA-ATALANTA 2-1 (primo tempo 1-0)

RETI: Diamanti al 16′ p.t., Denis al 5′ s.t., Gabbiadini al 25′ s.t.

BOLOGNA (4-3-1-2): Agliardi; Motta, Antonsson, Sorensen (dall’8′ s.t. Khrin), Cherubin; Taider, Perez, Guarente (dal 17′ s.t. Abero); Diamanti; Gabbiadini (dal 40′ s.t. Pasquato), Gilardino – A disposizione: Lombardi, Stojanovic, Radakovic, Riverola, Pazienza, Pulzetti, Pasquato, Paponi – All.: Pioli

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Raimondi, Manfredini, Stendardo, Peluso; Schelotto, Carmona (dal 28′ s.t. Radovanovic), Cigarini, Bonaventura (dal 34′ s.t. Parra); Moralez (dal 20′ s.t. De Luca); Denis – A disposizione: Polito, Frezzolini, Lucchini, Ferri, Brivio, Bellini, Matheu, Cazzola, Troisi – All.: Colantuono.

ARBITRO: Giannoccaro di Lecce.

NOTE: spettatori 20 mila circa – ammoniti: Stendardo, Sorensen, Bonaventura, Peluso, Cigarini, Gabbiadini – calci d’angolo: 7-4 per l’Atalanta – recupero: 2′ p.t. e 4′ s.t.

LE PAGELLE:

ALL.: COLANTUONO 5.5: i cambi non danno gli effetti sperati, la squadra non è certamente al top da alcune partite, e si vede. Toccherà a lui lavorar molto in settimana, specialmente sulla testa dei giocatori.

CONSIGLI 6.5: un paio di interventi determinanti, appare incolpevole complessivamente sui gol subiti.

RAIMONDI 6: nella ripresa rende sufficiente un inizio decisamente negativo.

STENDARDO 6.5: in difesa è un po’ dappertutto, la sua assenza per squalifica peserà sabato prossimo.

MANFREDINI 6: va anche in gol, ma viene annullato per fuorigioco che appare giusto. Sufficiente.

PELUSO 5.5: poco in palla, non mostra grande sicurezza. Da rivedere.

SCHELOTTO 6: cresce nella ripresa, peccato vada troppo spesso a ritmo alternato.

CIGARINI 6.5: il lancio che porta Denis al gol è tutta farina del suo piedino. Bene.

CARMONA 5: la punizione che porta al gol-partita di Gabbiadini arriva da un suo, inutile, fallo.

BONAVENTURA 5.5: positivo nel complesso, peccato per quella clamorosa occasione sciupata che poteva cambiar tutto.

MAXI MORALEZ 5: l’ombra di se stesso. Non pervenuto oggi.

DENIS 6.5: capitalizza al meglio l’unica occasione che gli capita. Nota positiva.

SOSTITUZIONI:

DE LUCA 5.5: stavolta la zanzara non riesce a pungere come dovrebbe.

RADOVANOVIC s.v.: entra quando ormai c’era poco da fare.

PARRA s.v.: entra nel finale.

image_pdfimage_print