Tempo di lettura: 2 minuti

IL TABELLINO:

ATALANTA-SIENA 1-2 (primo tempo 1-1)

MARCATORI: 9′ p.t. Schelotto, 13′ p.t. Larrondo, 46′ s.t. Destro

ATALANTA (4-4-2): Consigli; Lucchini (14′ s.t. Bellini), Stendardo, Manfredini; Schelotto, Cigarini, Carmona, Peluso; Moralez; Gabbiadini (38′ s.t. Carrozza), Tiribocchi (18′ s.t. Denis) – A disposiz.: Frezzolini, Bonaventura, Cazzola, Raimondi – All.: Colantuono

SIENA (4-4-2): Pegolo; Rossettini, Terzi, Contini; Giorgi, Vergassola, Gazzi (41′ s.t. Parravicini), Grossi (36′ s.t. Bogdani), Rossi; Larrondo (28′ s.t. D’Agostino), Destro – A disposizione: Brkic, Belmonte, Pesoli, Mannini – All.: Sannino

ARBITRO: Russo di Nola

NOTE: gara di andata: Siena-Atalanta 2-2 – giornata nuvolosa, campo in buone condizioni nonostante l’abbondante pioggia caduta nelle ore precedenti – espulsi al 46′ s.t. i due tecnici Sannino e Colantuono – ammoniti Stendardo, Terzi, Manfredini, Giorgi – spettatori 13mila circa – angoli 8-4 per l’Atalanta – recuperi: 2′ e 4′

LE PAGELLE:

ALL.: COLANTUONO 6: di per se la partita era ormai pareggiata, purtroppo non è la prima volta che capita quest’anno e questa volta il peso specifico è davvero importante. Bisogna reagire, ora tocca davvero a lui tirare fuori la voglia di rivincita dai suoi.

CONSIGLI 5.5: ancora una volta non impeccabile, specie in occasione del rigore dove esce forse con troppa fretta. Da rivedere.

LUCCHINI 6: si regge in campo finchè può, poi è costretto ad uscire.

STENDARDO 5: spesso Destro se lo porta a spasso, specialmente nel finale. Sfiora anche il gol, ma gli errori più gravi li commette dietro. Non bene.

MANFREDINI 5.5: anche lui non è apparso impeccabile.

SCHELOTTO 6: subito a segno, poi però alla distanza cala un po’ come tutta la squadra. Nella ripresa parte bene per poi spegnersi.

CIGARINI 5.5: stavolta le sue giocate geniali non arrivano. E si vede…

CARMONA 5: poca cosa, quasi non pervenuto.

PELUSO 6: spinge con forza sulla fascia, parte dal suo piede l’assist per l’illusoria rete di Schelotto.

MAXI MORALEZ 5: brutta giornata anche per lui; gira a vuoto, combina davvero poco.

TIRIBOCCHI 5.5: ci prova con molta buona volontà ma con scarsi risultati.

GABBIADINI 5: un fantasmino nell’area di rigore. Insufficiente.

SOSTITUZIONI:

BELLINI 5.5: rileva Lucchini, nel finale però appare poco pronto.

DENIS 5.5: gioca l’ultima parte di gara senza incidere.

CARROZZA s.v.: entra nel finale.

image_pdfimage_print