Tempo di lettura: 2 minuti

IL TABELLINO:

ATALANTA-SASSUOLO 1-0 (primo tempo 0-0)

RETE: 16′ st Delvecchio

ATALANTA (4-4-2): Consigli; Bellini, Talamonti (32′ st Ferri), Capelli, Peluso; Ferreira Pinto, Barreto, Delvecchio, Doni (27′ st Padoin); Marilungo, Ruopolo (16′ Bjelanovic) – In panchina: Frezzolini, Basha, Bonaventura, Tiribocchi – All.: Colantuono

SASSUOLO (4-3-1-2): Pomini; Rea, Blanco, Rossini, Donazzan (33′ st Consolini); Valeri (19′ st Quadrini), Magnanelli, De Falco; Riccio (14′ st Bocchetti); Bruno, Catellani. In panchina: Bressan, Piccioni, Fusani, Martinetti – All.: Gregucci

Arbitro: Giacomelli di Trieste (Schenone-Fittante/Barbiero)

Note: gara di andata: Sassuolo-Atalanta 0-2 – spettatori 18mila circa – terreno in pessime condizioni

LE PAGELLE:

ALL.: COLANTUONO 6.5: opta per il turnover ed i fatti gli danno anche ragione; il gol arriva a fatica ma la sostanza è sempre quella: in B serve vincere e lui, per ora, ci sta riuscendo. Bene!

CONSIGLI s.v.: ennesima giornata da semispettatore, un paio di uscite da ordinaria amministrazione per lui.

BELLINI 6.5: chiude bene tutti gli spazi e festeggia al meglio una vita in nerazzurro.

TALAMONTI 6.5: esce per qualche problemino ma fin a quel momento non concede nulla agli avversari.

CAPELLI 6.5: dalle sue parti è difficile passare. Chiude tutto, con ordine.

PELUSO 7: ennesima prestazione da incorniciare per lui. Giù il cappello.

FERREIRA PINTO 6: dopo un discreto primo tempo cala vistosamente nella ripresa. Benino.

BARRETO 6.5: delizioso il passaggio per Delvecchio che porta al gol, peccato per quell’ammonizione che gli farà saltare la trasferta contro il Torino.

DELVECCHIO 7: la sua prima rete in nerazzurro porta non solo i tre punti, ma consolida il primato della squadra nerazzurra. Gioca e lotta, il suo spirito è questo. Bravo!

DONI 6: gara in chiaroscuro per lui, la fatica dopo diverse partite da titolare inizia a farsi sentire.

MARILUNGO 6: cicca un paio di buone occasioni e nel complesso non riesce a colpire al momento giusto.

RUOPOLO 5.5: decisamente poco in palla oggi, sbaglia diversi passaggi e non incide come dovrebbe.

SOSTITUZIONI:

BJELANOVIC 5.5: non appare certamente in condizione. Da rivedere.

PADOIN 6: rientra dopo l’infortunio che lo teneva fermo da prima di Natale e si rende subito utile alla causa. Bentornato!

FERRI s.v.: entra nel finale.

image_pdfimage_print