Tempo di lettura: < 1 minuto
BERGAMO, ORE 15

SFIDA TRA DUE SQUADRE IN CERCA DI RISCATTO

Il nero e l’azzurro è stato il simbolo del martedì nero di Champions League di questa settimana: se da una parte la Dea del Gasp è stata travolta dal Liverpool a domicilio con cinque reti anche un’altra nerazzurra (l’Inter) si è vista superare in quel di Madrid dal Real confermando le incertezze dietro che accomuna due squadre che oggi si ritrovano di fronte. In quel di Bergamo, Papu e compagni attendono i nerazzurri di Conte. Due squadre in cerca di riscatto in un match che si annuncia sicuramente emozionante e dove l’Atalanta proverà a rialzarsi pur facendo i conti con diversi assenti per infortunio. Un risultato positivo prima dell’ultima sosta del 2020 per gli impegni delle nazionali potrebbe essere una importante iniezione di fiducia per una Dea che, nelle ultime uscite, pare essersi un po’ smarrita.

SEGUI IN DIRETTA CON NOI IL BIG-MATCH DI BERGAMO DALLE 15 ATTRAVERSO I NOSTRI CANALI SOCIAL

FACEBOOK E TWITTER

GLI ULTIMI DUBBI DEL GASP: dopo la disfatta di Champions contro i Reds, mister Gasperini deve far i conti anche con l’emergenza che tiene fuori causa anche Palomino insieme ai lungodegenti Gollini, Gosens e Caldara. Qualche novità potrebbe esserci in mezzo con Pessina favorito per un posto da titolare ed il baby Ruggeri in rampa di lancio dopo la buona impressione avuta nei pochi minuti giocati martedì sera. Con il Papu davanti dovrebbe esserci Zapata e Malinovskyi più arretrato.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, Pessina, Freuler, Ruggeri; Malinovskyi, Gomez; Zapata – Allenatore: Gasperini

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Vidal, Brozovic, Young; Barella; Martinez, Sanchez – Allenatore: Conte

image_pdfimage_print