Tempo di lettura: 2 minuti
BERGAMO, ORE 20.45

MURIEL DAVANTI PER SFIDARE COSMI ALLA PRIMA SULLA PANCHINA CALABRESE

Nemmeno il tempo di godersi la bella vittoria di Marassi e per la Dea è già l’ora di tornare in campo: il turno infrasettimanale per la venticinquesima di campionato oppone i nerazzurri al fanalino di coda Crotone tra le mura amiche del Gewiss Stadium. Una ghiotta occasione per i nerazzurri per consolidare il terzo posto in classifica in condivisione con la Juve (che ieri sera ha battuto lo Spezia nell’anticipo) e prepararsi così al meglio alla grande sfida di lunedì contro l’Inter a San Siro. Occhio però ai calabresi che vedranno l’esordio di Serse Cosmi in panchina proprio questa sera: il tecnico ha rilevato l’esonerato Stroppa e le incognite di un cambio di guida tecnica nascondono spesso insidie che Muriel e compagni dovranno essere bravi ad evitare assolutamente.

VIVI IN DIRETTA CON NOI LA SFIDA DI QUESTA SERA TRA LA DEA ED IL CROTONE A PARTIRE DALLE 20.45 SEGUENDO IL MATCH IN DIRETTA SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

GLI ULTIMI DUBBI DEL GASP: il recupero di Zapata offre al Gasp un’arma in più la davanti anche se il tecnico nerazzurro pare intenzionato a confermare Muriel di punta con uno tra Pasalic e Malinovskyi a suo supporto. In mezzo mancherà lo squalificato De Roon, spazio probabilmente a Pessina mentre in difesa rientra Djimsiti.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, Freuler, Pessina, Gosens; Malinovskyi, Pasalic; Muriel – All.: Gasperini

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Luperto; Rispoli, Messias, Petriccione, Zanellato, Reca; Ounas, Di Carmine – All.: Cosmi

image_pdfimage_print