Tempo di lettura: 2 minuti

Nuova sconfitta per la squadra seriana, questa volta battuta in casa della Sampdoria: partita piuttosto sofferta per gli uomini di Salvioni che hanno anche un paio di buone occasioni per andare a segno che non vengono però sfruttate a dovere e così ai padroni di casa basta una rete di Pozzi a metà primo tempo per regalare la vittoria ai blucerchiati. Seconda sconfitta in altrettante partite per il nuovo mister seriano con la squadra celeste apparsa spesso in difficoltà.

Mister Salvioni, il lavoro per lui si fa sempre più duro in casa seriana

Genova: l’AlbinoLeffe torna da Genova a mani vuote, mentre la Sampdoria fa bottino pieno e porta a cinque la serie dei risultati utili consecutivi. Il gol della Sampdoria lo firma Nicola Pozzi al 25′ con un sinistro dall’area piccola che indirizza la palla nell’angolino in basso alla destra di Offredi.

Partenza arrembante dei sampdoriani (prima partita senza Palombo) con il sempre attivo Pozzi che va a segno quasi alla mezz’ora e sul finale di primo tempo, mentre i seriani rispondono con Foglio. La squadra di Salvioni non pare all’altezza della situazione e subisce in più occasioni.

Il primo tenmpo finisce 1-0 e nel secondo le occasioni più ghiotte le ha ancora la Sampdoria con Bertano e Pozzi in primo piano. I seriani vanno vicini al pareggio al 16′. Romero para. Dieci minuti dopo ancora AlbinoLeffe: punizione calciata da Regonesi, palla allontanata e poi l’incredibile salvataggio di Romero.

Negli ultimi cinque minuti, prima l’AlbinoLeffe si fa sfuggire il pareggio al 41′ con Cocco, poi rischia il 2-0: Pozzi prende la traversa. Offredi il migliore sei seriani che hanno giocato buona parte del secondo tempo in dieci dopo l’espulsione di Luoni.

IL TABELLINO:

SAMPDORIA-ALBINOLEFFE 1-0 (primo tempo 1-0)

SAMPDORIA (4-3-1-2): Romero; Berardi, Gastaldello, Rossini, Laczko; Munari (Soriano 37’st), Obiang, Renan; Juan Antonio (Foggia 21’st); Pozzi (Krsticic 47’st), Bertani. In panchina: Da Costa, Volta, Mustafi, Foggia, Krsticic, Soriano, Fornaroli. All. Iachini

ALBINOLEFFE (4-4-2): Offredi; Luoni, D’Aiello, Bergamelli, Regonesi; Salvi (Cristiano 21’st), Hetemaj (Girasole 17’st), Laner, Foglio; Cissè, Cocco. In panchina: Tomasig, Cristiano, Taugourdeau, Pacilli, Piccinni, Girasoli, Torri. All.: Salvioni

Arbitro: Palazzino di Ciampino

Note: gara di andata: AlbinoLeffe-Sampdoria 1-3 – Ammoniti: Salvi (A), Luoni (A) Luoni (A) Soriano (S) – Espulsi: Luoni (doppia ammonizione) – Recuperi: 1′ e 2′

image_pdfimage_print