Tempo di lettura: 2 minuti

I seriani battono 2-1 il Frosinone ed agganciano i ciociari in classifica a quota nove punti – Torri va in gol e scoppia in lacrime dopo la tragica scomparsa del fratello in un incidente stradale: commozione sugli spalti e in campo: i seriani vanno in gol con Martinez e Torri in chiusura di primo tempo, vano il gol ospite di Terranova nel finale

L'AlbinoLeffe si stringe intorno ad Omar Torri dopo la rete realizzata del 2-0

Bergamo: l’AlbinoLeffe batte in casa il Frosinone 2-1. Omar Torri, in campo dopo il dramma familiare della scorsa settimana, quando ha perso il fratello in un incidente stradale, va in rete al 42′, tre minuti dopo l’1-0 segnato da Martinez, e scoppia a piangere. Per Torri, circondato dai compagni, è scoppiato anche l’applauso dal pubblico di tutto il Comunale.

Non poteva che essere lui a ridare luce all’AlbinoLeffe più concreto, attento, compatto di questa stagione. Ma è stata anche la notte di Regonesi, al rientro dopo un mese di stop, con Piccinni al centro della difesa.

Mondonico ha disposto la squadra in modo da scavalcare il centrocampo a 5 del Frosinone: i seriani hanno atteso per poi ripartire sulla verticale. Il primo gol arriva sugli sviluppi di un corner: Torri imbecca Zenoni, Martinez arriva sul cross e infila l’1-0.

Passano solo tre minuti e Momentè spara in porta una palla scappata a Sicignano, e Torri infila il rimbalzo. Il Frosinone accorcia con una palla da sinistra di Calil che attraversa l’area di rigore, trova forse lo stinco di Terranova (39′) e s’infila nell’angolino.

IL TABELLINO:

ALBINOLEFFE-FROSINONE 2-1 (primo tempo 2-0)

RETI: 39′ pt Martinez, 42′ pt Torri, 39′ st Terranova

ALBINOLEFFE (4-4-2): Tomasig; Luoni, Sala, Piccinni, Regonesi; Zenoni, Previtali, Hetemaj, Martinez (35′ st Geroni); Momentè (39′ st Taugourdeau), Torri (13′ st Cisse). In panchina: Layeni, Serafini, Garlini, Cia. All. Mondonico

FROSINONE (4-1-4-1): Sicignano; Catacchini, Terranova, Guidi, Bocchetti; Bottone; Lodi, Grippo (1′ st Calil), Di Tacchio (11′ st Sansone), Basso (24′ st Tavares); Di Carmine. In panchina: Frattali, Scarlato, Ben Djemia, Gucher. All. Carboni

ARBITRO: Gallione di Alessandria (Costa, Fortarezza; Peretti)

NOTE: ammoniti Terranova, Tomasig, Hetemaj, Previtali – Angoli 8-7 per l’AlbinoLeffe – Recupero 2’+ 5′.

LA VIDEOSINTESI (seriebwin.tv)

Get the Flash Player to see this player.

image_pdfimage_print