Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo l’ottima prova contro il Torino, i seriani di Fortunato giocano una discreta gara contro il Cittadella, passando in vantaggio con Laner poco dopo la mezz’ora del primo tempo e facendosi riprendere un minuto più tardi dalla reste ospite di Bucellato. Ripresa all’assalto di Cocco e compagni con anche molta sfortuna: prima Germinale si fa parare un calcio di rigore e, al novantesimo, Cristiano colpisce un palo clamoroso. Classifica sempre pericolosa e molto corta per i seriani, oggi sestultimi.

Laner manda in rete il gol del momentaneo 1-0

Bergamo: l’AlbinoLeffe è stato fermato dall’1-1 casalingo dal Cittadella in un match in cui i seriani, che erano stati riagguantati nel giro di un minuto nel primo tempo (botta e risposta tra Laner e Bucellato), hanno fallito nella ripresa un rigore con Germinale al 29′ st e centrato un palo proprio al 90′.

I bergamaschi possono dunque rammaricarsi per le ghiotte chance da rete vanificate, ma comunque la loro prestazione sul piano del gioco non è stata esaltante. Nel primo tempo c’è da ricordare soltanto l’azione che ha prodotto il primo gol, una gioia peraltro di brevissima durata.

Nella ripresa all’AlbinoLeffe è stato negato un rigore in avvio, ma – quando l’arbitro ne ha fischiato uno – il team di Fortunato non l’ha concretizzato. Il palo colpito da Foglio allo scadere ha suggellato una giornata sfortunata ma nel complesso deludente perché nemmeno nella seconda frazione i blucelesti sono stati in grado di dare intensità alla loro manovra d’attacco.

Il problema è che l’AlbinoLeffe, che pure ha perso soltanto una delle ultime dieci partite, pareggia decisamente troppo: solo 2 vittorie e addirittura pareggi nella striscia descritta, il che vuol dire muovere in modo impercettibile la classifica che, infatti ,sta diventando sempre più precaria. I seriani hanno ancora cinque squadre alle loro spalle, ma il divario è ridottissimo come dimostra il misero +2 sulla terzultima della classe.

IL TABELLINO:

ALBINOLEFFE-CITTADELLA 1-1 (primo tempo: 1-1)

RETI: 38′ pt Laner, 39′ pt Bucellato

ALBINOLEFFE (4-1-4-1): Offredi; Luoni, Lebran, Bergamelli, Piccinni; Hetemaj; Pacilli (19′ st Germinale), Laner, Cristiano (40′ st Taugourdeau), Foglio; Cocco (20′ st Salvi) – In panchina: Tomasig, Malomo, D’Aiello, Torri – All.: Fortunato

CITTADELLA (4-3-3): Cordaz; Martinelli, Pellizzer, Scardina, Marchesan (35′ st Gasparetto); Vitofrancesco, Busellato (20′ st Branzani), Baselli; Bellazzini, Di Carmine, Maah (41′ st Di Nardo) – In panchina: Pierobon, Gorini, Carrà, Job – All.: Foscarini

ARBITRO: Ostinelli di Como

NOTE: spettatori 1.500 circa. Espulso il ds Marchetti del Cittadella al 36′ st per proteste. Ammoniti Bergamelli, Martinelli, Baselli e Maah. Angoli 9-6 per il Cittadella. Recupero 0’+4′

image_pdfimage_print