Le pagelle di Torino-Atalanta

Tempo di lettura: 2 minuti

PAPU E MURIEL, GOL MERAVIGLIOSI; DIETRO SI BALLA UN PO’ TROPPO…

L’Atalanta ritrova le sue vecchie abitudini, ma anche le vecchie sbavature difensive. Va tuttavia detto che oggi hanno pesato sicuramente le assenze di Djimsiti e del neo acquisto Romero, però il reparto arretrato resta sempre la vera incognita di questa squadra che, la davanti, continua a fare sfracelli con un Papu da urlo ma anche con Muriel già in ottima forma.

LE PAGELLE:

ALL.: GASPERINI 8: ricomincia dove aveva finito: ovvero segnando gol a raffica e ritrovando i vecchi problemi dietro (pur con le dovute attenunanti per le assenze) ma i suoi sono sempre un piacere da veder giocare ed è forse questa la certezza più importante. Il resto poi ce lo diranno il tempo e la voglia dei suoi di non porsi limiti. Avanti così!

SPORTIELLO 6: ne prende due, per il resto opera in ordinaria amministrazione. Certo, li davanti non gli danno certo grande sicurezza…

TOLOI 5.5: si perde Belotti in occasione del gol, poi tutto sommato riesce a non combinare danni ulteriori. Da rivedere.

CALDARA 5.5: un po’ di fatica anche per lui, quando il Toro spinge da sempre la situazione di non essere molto sicuro di se. (PALOMINO 6.5: con il suo ingresso in campo la dietro la difesa balla decisamente meno).

SUTALO 5.5: anche per lui un esordio non facile oggi, ma sicuramente è quello che, per età ed esperienza, merita più attenuanti di altri.

HATEBOER 7.5: segna un gol bellissimo, corre come un matto e ne sbaglia anche un altro in maniera davvero incredibile. Ma la forma pare essere quella dei giorni migliori. Bravo!

DE ROON 7: gol della sicurezza a parte, gioca una partita di grande qualità e quantità. Anche lui pare davvero già in ottime condizioni.

FREULER 7: anche lui forma la diga la in mezzo che consente alla Dea di diventare poi devastante in avanti. SupRemo!

GOSENS 7: già in ottime condizioni anche lui, offre assist e palloni molto invitanti ai compagni, sfiorando anche il gol nel primo tempo. (MOJICA s.v.: pochi minuti per lui, il tempo di esordire con la maglia della Dea).

GOMEZ 8: favoloso, sublime. Un gol bellissimo che rimette subito in piedi un match che aveva preso una brutta piega ma che lui riesce a riportare subito sul binario giusto. (PASALIC s.v.: dentro nel finale).

MURIEL 7.5: un gol bellissimo e molto lavoro e sacrificio per i compagni. Decisamente un ottimo inizio per lui che, come lo scorso anno, segna alla prima di campionato. (MALINOVSKYI s.v.: ingiudicabile)

ZAPATA 6: ne porta via almeno tre in marcatura su di lui, ma oggi non trova quasi mai un guizzo degno del suo nome. Condizione non al top. (LAMMERS s.v.: esordio anche per l’olandese in maglia nerazzurra).

image_pdfimage_print